Chi l’ha visto, Federica Sciarelli contro Sfera Ebbasta “è responsabile dei suoi messaggi culturali”

La tragedia di Corinaldo ha trovato spazio anche nell’ultima puntata della trasmissione di RaiTre, Chi l’ha visto, nella puntata di mercoledì 12 dicembre. Anche Federica Sciarelli ha voluto riservare una sua riflessione su quanto accaduto alla Lanterna Azzurra, dove era atteso il trapper milanese, Sfera Ebbasta. Al centro del suo commento, i messaggi culturali trasmessi dal giovane 26enne, che in realtà poco hanno a che vedere, a nostro parere, con la vera tragedia che si è consumata nel locale ma che ad ogni modo lasciano riflettere.

Federica Sciarelli e la riflessione contro Sfera Ebbasta

Ecco le parole di Federica Sciarelli di ieri sera a Chi l’ha visto: “Ovviamente noi pensiamo che non è che l’artista ha colpa di quello che succede, forse non sapeva neanche di tutti questi biglietti che venivano venduti. L’artista può dire quello che gli pare, non c’è nessun tipo di censura per carità, e non è responsabile se qualcuno va con lo spray al peperoncino. Sicuramente però l’artista è responsabile dei suoi messaggi culturali perché ci mette la faccia come in questa compilation che vi facciamo sentire dove lui mette la sua faccia”.

Il riferimento è al brano Hey Tipa del 2016 ma la Sciarelli ha voluto commentare anche il video di Visiera a Becco, sempre del 2016, commentando: “Noi che ci occupiamo tanto di questi delitti, corpi occultati e scomparse certamente siamo rimasti colpiti da questo video di Sfera Ebbasta, dove c’è una donna che viene uccisa e poi viene occultato il suo corpo. Una provocazione? Giudicate voi”.

Condividi post:
Loading...
Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.
Articolo creato 7449

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto