Eliana Michelazzo e l’aggressione con l’acido: “era più acqua e sapone…” – VIDEO

Nel corso della lunga intervista a Live Non è la d’Urso, ieri Eliana Michelazzo ha anche chiarito la questione legata alla presunta aggressione con l’acido subita sotto casa. A tal proposito ricordiamo che gli episodi sarebbero due, uno relativo alle due ex agenti di Pamela Prati e uno denunciato dalla showgirl sessantenne ed ex diva del Bagaglino. Ecco le parole della Michelazzo a Barbara d’Urso.

Eliana Michelazzo e la confessione sul presunto attacco con l’acido

L’argomento è certamente tra i più delicati. Eliana Michelazzo ha quindi fatto chiarezza sulla presunta aggressione con l’acido subita ma alla quale ha ammesso di non aver assistito in prima persona. “Io non ho visto la scena dell’acido. Nessun testimone. Era sotto al garage nel posto macchina. Che poi acido … era più acqua e sapone”, ha ammesso nel corso dell’intervista.

Era invece presente la collega (o forse ormai ex) Pamela Perricciolo, che sempre nell’intervista in diretta ha rivelato di aver denunciato, la quale le avrebbe riferito di essere stata vittima di un’aggressione con l’acido. La sua reazione l’avrebbe molto colpita.

“Lei piangeva e urlava con il giacchetto bagnato. Era stato preso il muro. Poi lei si è chiusa nella macchina che piangeva e tremava, era spaventata. Per me che vedo una persona così, è la realtà”, ha aggiunto Eliana. Da qui la decisione di chiamare le forze dell’ordine.

CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO

Condividi post:
Loading...
Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.
Articolo creato 7819

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto