Amici, serale 2019: Jefeo “protetto” dai professori? La proposta di Loredana Bertè

Nel corso della seconda puntata del serale di Amici 2019, la sfida finale ha visto scontrarsi Ludovica per i bianchi e Tish per i blu. Quest’ultima ha avuto la meglio e per Ludovica l’avventura con il talent show si è conclusa. Ma molte sono state le proteste in rete e l’ultima in ordine di tempo arriva nientemeno che dal giudice speciale del talent di Maria De Filippi: Loredana Bertè.

Amici, serale 2019: Jefeo protetto dai professori?

Già proprio la Bertè che ha mandato in sfida Ludovica. Il motivo? Lei era convinta che alla fine della puntata Ludovica si sarebbe scontrata o con Jefeo o con Alvis, i due più deboli da un punto di vista canoro della squadra blu, e invece i professori hanno deciso di salvare Jefeo mandando poi in sfida Valentina, Vincenzo e Tish (2 ballerini e 1 cantante tra cui Peparini ha optato per la cantante).

Condannando Ludovica “Durante la seconda puntata i professori hanno messo in pratica un sistema che è contro il bel canto” scrive Loredana Bertè “Se il metro di giudizio fosse stato la qualità artistica del canto i professori avrebbero dovuto far uscire, ben prima di Ludovica, uno come Jefeo”.

La proposta della Bertè

Loredana Bertè continua: “Il pubblico non è scemo, sa riconoscere l’artista di qualità da quello che la qualità non ce l’ha. Jefeo la qualità non ce l’ha e i professori lo proteggono solo perché credono o sperano di accattivarsi il pubblico giovane […] I professori hanno protetto Jefeo mandano al macero il talento e io non ci sto”. Ecco quindi la proposta: “Chiedo ufficialmente alla produzione che la prima manche della prossima puntata sia giudicata esclusivamente dal pubblico a casa attraverso il televoto, terza prova inclusa”.

Loading...
Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.
Articolo creato 7341

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto
Condividi