È morto Sandro Mayer, aveva 77 anni: il celebre giornalista e presidente di Giuria a Ballando con le stelle

È morto a 77 anni all’ospedale Fatebenefratelli di Roma Sandro Mayer, giornalista, scrittore e direttore del settimanale DiPiù e di DiPiù TV. È diventato famoso al grande pubblico con le ospitate in vari salotti televisivi come opinionista, da “Domenica In” a “Buona Domenica”, ma soprattutto per la partecipazione a “Ballando con le stelle”, in veste di Presidente della Giuria a bordo campo, sempre piacevole, sorridente e talvolta irriverente per accendere gli animi.

È morto Sandro Mayer

Nato a Piacenza nel 1940, avrebbe compiuto 78 anni il 21 dicembre. Durante la sua carriera ha diretto alcune riviste femminili come “Dolly” e “Novella 2000” e nel 1981 è stato chiamato alla dirigenza di “Epoca”. Per vent’anni è stato alla guida di “Gente” (1983-2003).

Ha lavorato anche come autore e regista teatrale, firmando le commedie “Il silenzio dei sogni” e “Bivio d’amore”, entrambe tratte da due suoi romanzi, oltre al musical “Il miracolo di Padre Pio”. Sandro Mayer non aveva paura di essere giudicato: ormai calvo, da un numero all’altro i lettori di DiPiù videro spuntare una sua nuova foto, nell’editoriale, che lo ritraeva con una folta chioma.

La famosa storia del “parrucchino”

Sandro Mayer presentò con una folta chioma, all’improvviso, anche nella trasmissione di Milly Carlucci, Ballando con le Stelle, dove oltre a giudicare i concorrenti, seduto su un trono dorato, si lanciava lui stesso in balli sfrenati. Sui social si discusse a lungo del “parrucchino di Sandro Mayer”. Lui? Disse che quei capelli, un complesso trattamento su cui aveva investito molti soldi, erano qualcosa che lo facevano stare meglio: “Mi sono fatto un regalo”, dichiarò a un certo punto, sempre sorridente.

Seguici e condividi!
Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.
Articolo creato 6982

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto
Condividi