Gomorra 4, al via le riprese: “Ciro L’Immortale” torna alla regia, ecco dove eravamo rimasti

Gomorra torna da metà aprile. Attenzione, non stiamo parlando di messa in onda TV ma solamente dell’inizio delle riprese tra Napoli, Bologna e Londra per la sua quarta stagione. La serie, con Marco D’Amore che firmerà la regia di alcuni dei nuovi episodi dopo l’inaspettata morte di Ciro, riparte da dove si era chiusa la terza stagione. Genny (Salvatore Esposito) e Patrizia (Cristiana Dell’Anna) devono stabilire un nuovo equilibrio nel sistema, mentre Enzo (Arturo Muselli) e Valerio (Loris De Luna) hanno confermato la posizione del loro clan nel centro di Napoli.

Gomorra 4, al via le riprese con Marco D’Amore

Nuove minacce e nemici spietati attendono i protagonisti: Genny dovrà prendere decisioni difficili per proteggere la sua famiglia. La quarta stagione di Gomorra debutta in Italia su Sky Atlantic nella primavera 2019, come aveva anticipato Esposito stesso in un post su internet. In qualche modo “Ciro l’immortale” ritorna sul set. La quarta stagione infatti vede Marco D’Amore (già sceneggiatore, produttore e protagonista di “Un posto sicuro”, film nominato a 2 Nastri D’argento e regista teatrale e interprete di “American Buffalo” nel 2016) dietro la macchina da presa.

Con lui Enrico Rosati, aiuto-regista delle prime tre stagioni e regista di Gomorrah VR – We own the streets, in concorso al Festival di Venezia 2017 nella sezione VR, e Ciro Visco, aiuto regia nelle prime tre stagioni. Confermati alla regia Francesca Comencini, a cui è affidata anche la supervisione artistica della quarta stagione, e Claudio Cupellini.

Gomorra, dove eravamo rimasti

Se non avete ancora visto la terza e – per ora – ultima stagione di Gomorra – La serie, non proseguite con la lettura perché le righe a seguire contengono degli spoiler. Nel finale della terza stagione (andato in onda a dicembre 2017) c’è stato l’inatteso plot twist che ha visto Ciro sacrificarsi per Genny, confessando di essere l’assassino di Carmela (quando invece era stato Savastano il mandante del delitto) a Sangue Blu che, a quel punto, ha preteso dal personaggio interpretato da Salvatore Esposito che mettesse fine alla vita di Ciro. Genny quindi spara all’amico e ne lascia cadere in mare il corpo.

Seguici e condividi!
Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.
Articolo creato 6710

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto
Condividi