Il Commissario Montalbano, anticipazioni: da oggi il ciclo contro la violenza sulle donne: “Una voce di notte”, trama

Da stasera 8 novembre, Il Commissario Montalbano, fiction amatissima dal pubblico Rai e con Luca Zingaretti, torna sulla prima rete con il ciclo dedicato alla lotta contro la violenza sulle donne, in occasione della Giornata mondiale contro i femminicidi che si celebra il prossimo 25 novembre. Da stasera, dunque, saranno trasmessi in replica quattro episodi in cui Luca Zingaretti indaga su donne uccise. Lo scrittore Camilleri introduce le puntate con una riflessione ed un appello sul rispetto delle donne e soprattutto della loro libertà. Una bella iniziativa, quella promossa dalla Rai, che si colloca nel clima post Weinstein ma ancora molto acceso in merito alle molestie subite da decine e decine di donne in ogni ambiente.

Il Commissario Montalbano: ciclo in replica contro la violenza sulle donne

Anche in replica Il Commissario Montalbano riesce a collezionare ottimi risultati in termini di ascolto e così da stasera ritornano i principali episodi, incentrati allo stesso tempo su un tema molto importante e che potrebbero rappresentare per la prima rete pubblica anche una boccata di ossigeno dopo un periodo non facile proprio sul piano dell’auditel.

La puntata di stasera e che apre il ciclo di episodi, prenderà il via con Una voce di notte, del 2013, nel quale Montalbano indaga sull’omicidio della fidanzata di Giovanni Strangio, figlio del presidente della provincia di Montelusa; dovrà indagare districandosi tra le pressioni dei politici coinvolti. Il 15 novembre toccherà a Le ali della sfinge (2008), in cui viene uccisa una ragazza dell’est: il volto è devastato da uno sparo ma un tatuaggio sulla spalla sinistra aiuta la polizia a identificare la donna. Quindi il 22 novembre si prosegue con La caccia al tesoro (2011), in cui il commissario insieme a Mimì Augello (Cesare Bocci) e Fazio (Peppino Mazzotta) in un’operazione a casa di due anziani barricati a casa, armati, scopre una bambola gonfiabile, deturpata. Sfida un pericoloso maniaco che inizialmente simulerà, con altre bambole gonfiabili, l’assassinio di alcune donne.

L’ultimo episodio in replica andrà in onda il 29 novembre: si tratta del Gatto e cardellino (2002), in cui vedremo il commissario alle prese con uno scippatore di vecchiette. Nel frattempo Augello è in licenza matrimoniale e al suo posto arriva Barbara Bellini (Mariacristina Marocco), amica di infanzia del protagonista.

Per i nuovi episodi de Il Commissario Montalbano occorrere attendere la primavera prossima. Nel cast vedremo anche Fabrizio Bentivoglio e Serena Iansiti. Il primo episodio è tratto da La giostra degli scambi che ha tra gli interpreti anche Sebastiano Lo Monaco, racconta una serie di strani e inquietanti scambi di persone.

Loading...
Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.
Articolo creato 7330

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto
Condividi