Presadiretta ed il problema del precariato in Italia. Stasera, “Generazione Sfruttata”

Anche questa settimana, si rinnova l’appuntamento nella prima serata di RaiTre all’insegna della trasmissione di inchieste capitanata da Riccardo Iacona, Presadiretta. Nel corso di ogni puntata, Iacona e la sua eccezionale squadra ci conduce all’interno di un’Italia caratterizzata ancora da molti, troppi problemi senza soluzione.

La puntata di questa sera, prenderà il titolo di “Generazione Sfruttata” e tratterà il delicato quanto scottante tema del precariato nel nostro Paese, una condizione che coinvolge migliaia di giovani, per i quali il futuro diventa sempre più un’utopia. La realtà italiana, da tale punto di vista, è ancora piuttosto difficile: tra alti tassi di disoccupazione, contratti a termine, stage sottopagati, i giovani hanno sempre più difficoltà nel ritrovare il giusto grado di fiducia nei confronti del futuro.

Presadiretta, cercherà di mettere alla luce tutti i modi attraverso i quali i datori di lavoro ma anche la stessa Pubblica Amministrazione, tentano di sfruttare la situazione già piuttosto difficile di migliaia di giovani lavoratori. Riccardo Iacona, si è così messo in viaggio verso Barcellona, dove ha potuto constatare come moltissimi italiani siano fuggiti all’estero, esattamente in Spagna, alla ricerca di un futuro migliore.

“Generazione sfruttata” e’ un racconto di Riccardo Iacona, Raffaella Pusceddu, Alessandro Macina e Elena Stramentinoli. L’appuntamento con la nuova puntata di Presadiretta, è questa sera alle ore 21:30 circa sulla terza rete Rai.

Condividi post:
Loading...
Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.
Articolo creato 7822

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto