Ninas Mal, arrivano le ‘cattive ragazze’ il 28 febbraio su Mtv

Arriva su Mtv, il 28 febbraio, Ninas Mal, la serie che vede protagoniste delle ‘cattive ragazze’ che saranno mandate in un centro di riabilitazione sociale per ritrovare le buone maniere dimenticate. La prima puntata di questa produzione latino-americana, ambientata in Colombia e composta da 70 puntate, era stata presentata durante la giornata di Natale in anteprima, ma a partire dal 28 febbraio diventerà un appuntamento quotidiano alle ore 15 e alle 20.

Ragazze irrequiete e scapestrate che ne combineranno di tutti i colori. Dietro questa eccessiva vivacità si cela la voglia, tipica di ogni adolescente, di uscire dagli schemi imposti dalla famiglia, dalla società e dal loro status. Le protagoniste sono Adela (Isabel Burr), la quale cerca di attirare continuamente l’attenzione del padre, che sarà condannata per disturbo della quiete pubblica e danni a proprietà; Nina ( Jessica St. John), pop star fin da quando era bambina,che cambierà vita per l’opprimente presenza della madre e che sarà accusata di eccesso di velocità e mancato rispetto del codice stradale; Greta ( Carmen Aub), la più fragile delle ragazze che dopo una brutta delusione d’amore tirerà fuori tutta la sua personalità eccentrica, sarà accusata anch’essa di violazione del codice della strada e condannata per furto.
A causa delle loro bravate si ritroveranno in un collegio sotto la guida della tutrice Hilda Macarena de la Fuente (Quijano Diana) ed anche qui le ninas mal faranno vedere tutto il ‘meglio’ di sé.
Riusciranno a placare la loro voglia di evadere e imparare il bon ton adatto all’alta società?

Seguici e condividi!
Articolo creato 380

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto
Condividi