Nadia Toffa, i funerali celebrati da Padre Maurizio Patriciello

Funerali Nadia Toffa: il 16 agosto a Brescia celebrati da Padre Maurizio Patriciello

Nadia Toffa è morta questa mattina, poco dopo le 7 del mattino. La lunga battaglia contro il cancro della guerriera più dolce della televisione, si è fermata in silenzio. Dopo circa un mese e mezzo di assenza dai social, la conduttrice de Le Iene, ha deciso di salutare il suo pubblico, lasciando un ultimo scatto di lei sorridente al fianco del suo tenerissimo bassotto Totò. La camera ardente è stata aperta dalla 12 al teatro Santa Chiara di Brescia.

Funerali Nadia Toffa: ecco quando e dove

La conduttrice aveva compiuto 40 anni lo scorso 10 giugno. Funerali Nadia Toffa: l’ultimo saluto sarà celebrato la mattina di venerdì 16 agosto nella cattedrale della città di Brescia. “Nadia ha voluto che fossi io a celebrare il suo funerale. Mi costa molto, ma vado a Brescia volentieri e con grande riconoscenza. Partirò nel pomeriggio di Ferragosto per trovarmi in chiesa alle 10,30 del 16. Ho il dovere di portarle tutto l’affetto e la gratitudine degli abitanti della “Terra dei fuochi”.

Questo è quanto scrive su Facebook Padre Maurizio Patriciello, il parroco simbolo della lotta alla Terra dei Fuochi. Nadia Toffa per anni si è battuta per la popolazione. “In contemporanea al suo impegno televisivo che portava alla luce una verità da sempre scomoda – prosegue Patriciello sempre su FB- sul territorio partirono manifestazioni di protesta pacifica dei cittadini, sempre rispettosi e composti rispetto al dramma che in queste terre si continua a vivere, fino ad arrivare a quel fiume in piena che travolse Napoli. Quel fiume che riuscì finalmente ad ottenere la legge regionale 20/2013 sulla Terra dei Fuochi ma che le stesse istituzioni a tutt’oggi non applicano. Un abominio senza soluzione”.

Funerale celebrato da Padre Maurizio Patriciello

“In questi anni – conclude il sacerdote – Nadia Toffa non ha mai abbandonato il popolo campano, e durante le sue interviste il suo sorriso solare e rassicurante si spegneva solo di fronte al dolore degli intervistati. Sapeva sostenere, essere vicina a chi soffriva, a chi aveva subito il torto più grande per un essere umano. Quel che è veramente cambiato, è che oggi Nadia non c’è più lasciandoci sgomenti, mentre la Terra dei Fuochi brucia ancora, brucia sempre, brucia di più. Continua a toglierci il respiro e la vita”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Mai Nadia. Non ti dimenticheremo mai ❤️

Un post condiviso da Blogtivvu.com – Gossip e TV (@blogtivvu_com) in data:

Condividi post:
Loading...
Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.
Articolo creato 8145

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto