Diana – Nostra Madre, il documentario di Canale 5 con le interviste ed i ricordi dei figli William e Harry

Proseguono gli appuntamenti televisivi in occasione del ventennale della scomparsa di Lady D e questa sera, su Canale 5, andrà in onda un documentario imperdibile. Nella seconda serata di oggi 31 agosto, Top Secret presenta il doc evento in prima visione assoluta per l’Italia dal titolo Diana – Nostra Madre: la sua vita e la sua eredità. Nel Regno Unito ha già sollevato numerose polemiche e ora si accinge a fare lo stesso anche nel nostro Paese. La messa in onda sarà garantita anche in HD al canale 505 del digitale terrestre ed in streaming, poi da domani primo settembre sarà disponibile anche su Infinity.

Diana – Nostra Madre: il documentario evento stasera su Canale 5

Per la prima volta, saranno i figli di Diana, William e Harry a parlare pubblicamente della madre. Dalle loro parole emergeranno tutti i lati più inediti della Principessa del Galles. Attraverso la visione dei filmati e dell’album di famiglia, i due fratelli ripercorreranno gli anni felici vissuti al fianco dell’indimenticata principessa.

Durante l’intervista, William e Harry ricorderanno i valori e gli insegnamenti della madre. Contribuiranno con le loro parole a restituire a Diana l’immagine della donna anticonformista, in prima linea per le battaglie umanitaria, affettuosa ma anche ironica. “La migliore madre del mondo”, come dichiarerà poi Harry. Ad arricchire la descrizione che emerge dai figli, saranno il fratello Charles Spencer e tutte le persone malate e disagiate che hanno avuto l’onore di incontrarla sulla loro strada.

In Diana – Nostra Madre ci sarà anche un momento particolarmente toccante, quello dell’ultima telefonata di Lady D con i figli. Era il 31 agosto 1997 e William e Harry avevano appena 15 e 12 anni. Loro stavano giocando con i cuginetti e furono molto frettolosi. Non potevano immaginare che si sarebbe trattata della loro ultima telefonata. Saranno poi rivissute le immagini del funerale di Diana. Qui i due figli furono vittime di una crudele disciplina di corte. Solo alcuni mesi fa Harry è intervenuto sul punto commentando. “A nessun bambino dovrebbe essere chiesta una cosa del genere”, riferendosi al fatto che furono obbligati a percorrere a piedi il feretro della madre per un lungo tratto, sotto gli occhi di migliaia di persone.

Loading...
Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.
Articolo creato 7351

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto
Condividi