Il Volo a Le Iene: ‘Non abbiamo comprato il silenzio dell’albergatore, gli costerà questa pubblicità’ – VIDEO

Secondo me il trio di tenori de Il Volo, giusto per citare in qualche modo il loro nome d’arte, dovrebbe un tantino volare basso. Durante il corso della seconda puntata de Le Iene andata in onda ieri, domenica 4 ottobre 2015, Gianluca Ginoble, Ignazio Boschetto e Piero Barone sono stati intervistati sulla spinosa faccenda legata al famoso albergo: devastato oppure no? Bravi ragazzi o teppisti? Inizialmente la iena Veronica Ruggeri si è recata proprio nell’albergo a tre stelle ma in reception si sono trincerati quasi dietro un ‘no comment’. Ed allora è partita la tripla intervista ai tre fanciulli impomatati.

Incredibilmente, quello che avrei volentieri presi a schiaffoni non è stato Gianluca Ginoble, bensì Piero Barone con le ‘velate’ minacce tipiche di un buon siciliano (sono siciliana anch’io, quindi vi fermo in salita) e l’aria da uomo vissuto e artista ‘maledetto’ dentro e buono fuori. Certo, se ci rifletto nemmeno Ignazio Boschetto ha suscitato in me tutta questa grande simpatia ma, incredibilmente, il ‘bello’ del gruppo, Gianluca Ginoble mi è apparso il più timido e composto.

I ragazzi de Il Volo hanno ribadito di aver lasciato l’albergo per una allergia alla polvere di Piero Barone e, successivamente, riguardo alle camere hanno spiegato di aver lasciato un disordine assolutamente moderato: “Il bagno da pulire, il letto scompigliato, qualche dépliant a terra…” questo il ‘Grande Caos’ secondo i tre. “Gli costerà tanto questa pubblicità” ha affermato Barone in riferimento all’albergatore e tutta la storia che di seguito ne è nata. Successivamente, in merito alle accuse riguardo il possibile ‘silenzio’ dell’albergatore comprato dai tre, Ignazio ha esclamato: “Siamo siciliani ma non arriviamo a questo punto…” e Piero: “Io ancora non ho comprato niente”.

A parte l’aria che sembrava un mix tra lo scocciato e la sfida, ho trovato questi ragazzi assolutamente privi di umiltà e, vi assicuro, si può apparire come dei bravi ragazzi pur essendo infarciti di presunzione. Il trio de Il Volo secondo me, ha bisogno di una bella lezione di umiltà, perché dopo la tripla intervista di ieri, ha dimostrato di mangiare pane e arroganza a colazione, pranzo e cena.

CLICCA QUI PER GUARDARE IL VIDEO.

Condividi post:
Loading...
Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.
Articolo creato 8102

Un commento su “Il Volo a Le Iene: ‘Non abbiamo comprato il silenzio dell’albergatore, gli costerà questa pubblicità’ – VIDEO

  1. Ciao Valentina! anch’io guardando l’intervista ho avuto la tua stessa sensazione…arroganti e non bravi a celare il nervosismo della situazione, qualcosa sicuramente è successa in quell’albergo! comunque la Rai e Torpedine li stanno proteggendo tantissimo, e il direttore dell’hotel non ha mai smentito niente, ha parlato delle stanze delle accompagnatrici, che erano due ragazze e non le collaboratrici di mezz’eta che dicono…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto