Anticipazioni Il Segreto, trame dal 13 al 17 luglio 2015: Francisca in via di miglioramento, replica streaming

Eccoci con le trame de Il Segreto in riferimento alla settimana dal 13 al 17 luglio 2015. Cosa ci riserverà la soap opera più amata della rete ammiraglia di Casa Mediaset? Ecco le anticipazioni della telenovela in onda su Canale 5 da lunedì a venerdì a partire dalle 15.00 e la domenica dalle 21.10 in poi. Mentre è nella casa di cura, Maria e Soledad cercano di gestire gli affari di Francisca ed iniziano a riordinare le sua corrispondenza e contabilità.

La salute di Francisca sembra inizialmente non dare segni di miglioramento, ma dopo sembra avere qualche reazione e il medico è ottimista. Gonzalo rientra a Puente Viejo dopo aver sistemato la questione dell’orfanotrofio e successivamente lui e Maria aprono un misterioso plico con il nome “Martin Castro”, trovato tra le carte di Don Celso. Tra i documenti, Gonzalo trova quelli relativi al suo rapimento organizzato dallo stesso Don Celso e da Calvario. Olmo mette i suoi beni a disposizione di Don Anselmo affinché vengano utilizzati per opere di beneficenza.

ANTICIPAZIONI IL SEGRETO – Dopo aver ricevuto una misteriosa telefonata, Terence parte all’improvviso da Puente Viejo destando la sorpresa di tutti e Soledad sembra molto più preoccupata per lui che per sua madre. Successivamente, trova una busta misteriosa che sembra appartenere al marito, ma Terence ritorna proprio nel momento in cui Soledad era sul punto di aprire la lettera che dovrà, invece, aprire solo quando sarà certa di non rivedere Terence mai più.

Aurora si trova in pasticceria quando una sconosciuta fa il suo ingresso. In seguito, Conrado, rientrando a casa, la trova stesa sul pavimento con un biglietto accanto che dice: “Non sarai mai più al sicuro”. Conrado, allora, si prende cura di Aurora la quale gli racconta di essere stata aggredita da una sconosciuta. Dopo, Conrado racconta a Gonzalo il fatto e quest’ultimo discute con la sorella per non avergli detto nulla.

ANTICIPAZIONI IL SEGRETO – Candela non riesce a smettere di pensare alla morte di Tristan e nei suoi incubi compaiono Francisca e Jacinta. La donna sospetta che la Montenegro abbia aiutato la ragazza a fuggire e che, dopo l’uccisione di Tristan, si sia sentita responsabile. Nicolas si dichiara a Mariana e i due si baciano: Mariana ammette di sentire qualcosa per lui e si lascia corteggiare. Sul piu’ bello, però, compare il regista che si è messo d’accordo con Nicolas per convincere Mariana a fare l’attrice.

Mauricio continua a ricattare Fernando. Quest’ultimo ricorda a Maria che presto diventeranno genitori, ma lei continua a sostenere che il suo matrimonio sia una farsa. Al Jaral, intanto, Rosario viene informata che non lavorerà più per la famiglia: Aurora, Gonzalo e Candela vogliono che lei smetta di lavorare per loro come domestica. Gonzalo, successivamente, chiede a Mariana di lavorare per loro al Jaral in modo da vivere assieme a sua madre, ma lei rifiuta per restare alla villa con Maria.

Emilia si tormenta per la situazione di Rita e si rende conto che non e’ possibile aiutare chi non vuole essere aiutato. Anibal cerca di essere dolce con lei, ma Rita lo respinge in modo brusco.

Condividi post:
Loading...
Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.
Articolo creato 8099

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto