Eurovision Song Contest 2015: stasera 23 maggio la finale su RaiDue e RaiHD, vince Il Volo?

Stasera, 23 maggio 2015 andrà in onda in contemporanea su RaiDue e RaiHD la finale della 60ª edizione dell’Eurovision Song Contest a partire dalle 21. A guidare il pubblico italiano nell’atto conclusivo del concorso saranno le voci fuori campo di Federico Russo e Valentina Correani. I radioascoltatori potranno invece ascoltare la serata finale in diretta su Rai Radio 2, con il commento di Filippo Solibello e Marco Ardemagni in diretta da Vienna. La serata finale sarà riproposta su Rai 4 domenica 24 maggio alle 12.00.

Ignazio Boschetto, Piero Barone e Gianluca Ginoble de Il Volo saranno in concorso con il motivo Grande amore, scritto da Francesco Boccia e Ciro Esposito, la cui vittoria alla recente edizione del Festival di Sanremo ha consentito al trio di staccare il biglietto per Vienna. Ai 20 paesi che hanno superato le due semifinali si aggiungono l’Austria (paese ospitante), l’Australia (ospite d’eccezione di questa edizione) e i 5 «Big Five», qualificati di diritto: Italia, Spagna, Francia, Germania e Regno Unito. 

La giuria e il pubblico italiani saranno chiamati a esprimere le proprie preferenze (senza potere votare per il proprio paese). Domani sarà possibile guardare la finale anche con l’audio in lingua originale, sfruttando l’opzione doppio audio sui televisioni predisposti. Nel 2013 e nel 2014 l’Eurovision Song Contest è stato tra i programmi di intrattenimento Rai che hanno generato il maggior numero di tweet. Utilizzando gli hashtag #eurovision e #escita gli utenti di Twitter potranno interagire con gli altri telespettatori.

Per l’Italia, hanno preso parte al concorso i nomi più prestigiosi della nostra scena musicale, tra cui Domenico Modugno, Al Bano e Romina Power, i Ricchi e Poveri, Gianni Morandi. Franco Battiato e Alice, Umberto Tozzi, Raf, Claudio Villa e Mia Martini. Abbiamo vinto due volte, nel 1964 con Gigliola Cinquetti e nel 1990 con Toto Cutugno. Gli ultimi rappresentanti italiani sono stati Raphael Gualazzi (2011), Nina Zilli (2012), Marco Mengoni (2013) ed Emma Marrone (2014).

Condividi post:
Loading...
Articolo creato 1224

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto