E a Brachino ora va anche il tapiro

Giusto ieri vi avevamo proposto la lettura dell’editoriale da parte di Claudio Brachino, direttore di Videonews e responsabile dei contenuti giornalistici del celeberrimo servizio sul giudice Raimondo Mesiano, protagonista di un pedinamento filmato e mandato in onda lo scorso giovedì a Mattino Cinque. Sempre ieri sera, Striscia la Notizia, il tg satirico di Canale5, ci ha mostrato la consegna del Tapiro da parte dell’inviato Valerio Staffelli, allo stesso Brachino.

Ovviamente trattasi di un tapiro “stravagante”, con tanto di appositi calzini turchesi/azzurri, simbolo non solo dell’infamante video a scapito del giudice Mesano, ma anche colore-simbolo del Pdl.
In realtà nulla di nuovo nel servizio di Striscia la Notizia, in cui, ancora una volta Brachino di fronte a Staffelli e al Tapiro rinnova le scuse al giudice e al pubblico di Mattino Cinque per le immagini trasmesse (che assicura di aver già rimosso dall’archivio), come già fatto nella mattinata di ieri, in studio. Ma rinnova anche l’invito al giudice, di venire nello stesso spazio in cui è avvenuta la “campagna denigratoria” a sue spese, per rispondere alle tre domande già poste a Mattino Cinque.

Ironicamente poi, Claudio Brachino annuncia l’avvio di una nuova tendenza, quella del calzino turchese, con qualche frecciatina velata (o forse neppure tanto), nei confronti di colleghi già “colpevoli” di aver violato la privacy di personaggi pubblici e assai più noti del giudice Mesiano.

Dopo due inviti diretti al giudice e la consegna di un Tapiro, continuerà la saga dei calzini turchesi o questo polverone è destinato a placarsi?

Condividi post:
Loading...
Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.
Articolo creato 7449

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto