Giulia De Lellis e Andrea Damante: matrimonio in vista? “Lui le ha chiesto di sposarla!”

03/06/2020 di Emanuela Longo

Giulia De Lellis e Andrea Damante

Se per molti ha rappresentato motivo di rottura (vedi Pago e Serena Enardu), per qualcuno la quarantena ha portato al ritrovato amore. E’ il caso di Giulia De Lellis e Andrea Damante che proprio durante il lockdown ricucivano silenziosamente i loro sentimenti mai sopiti l’uno nei confronti dell’altra, fino alla conferma ufficiale del loro ritorno. I fan hanno particolarmente apprezzato questo loro ricongiungimento tornando così a fare il tifo per i Damellis.

Giulia De Lellis e Andrea Damante: è tempo di matrimonio!

Nelle ultime settimane la storia tra Giulia De Lellis e Andrea Damante ha letteralmente preso il volo. Dalle fedine indossate da entrambi all’adozione del piccolo Tommaso Kowalski, il cagnolino che ha portato ad “allargare la famiglia” rendendoli ancora più uniti.

L’ultima indiscrezione sulla coppia però, sarebbe davvero clamorosa: secondo quanto scritto sull’ultimo numero del settimanale specializzato in gossip, Chi, Damante avrebbe chiesto all’influencer di convolare a nozze!

Si fa sul serio. I Damellis sono tornati sempre più innamorati! Chi ha scovato la coppia nella prima uscita dopo il lockdown dettato dall’emergenza Covid-19. Un’uscita che, però, non passa inosservata perché la coppia, dopo aver trascorso il lungo periodo di quarantena a casa di lei, a Pomezia, adesso ha scelto di convivere a Milano, a casa di Damante. E questa convivenza potrebbe presto allargare i loro orizzonti: i due non hanno mai smesso di amarsi, anche quando il loro amore li ha portati lontani, e ora il sogno si chiama nozze.

Così scrive il settimanale diretto da Alfonso Signorini, che in merito aggiunge:

Andrea non ha regalato l’anello alla compagna, ma le ha chiesto la mano! E gli amici dicono che lei gli abbia risposto: “Sì, lo voglio”.

Presto potrebbero davvero celebrarsi le nozze (social?) dei Damellis?

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI