Tale e Quale Show 2020: due ex del GF Vip possibili concorrenti?

08/07/2020 di Emanuela Longo

Tale e Quale Show

Uno dei programmi di punta di Carlo Conti è Tale e Quale Show 2020, tra le grandi attese di Rai1 in vista della nuova stagione tv. Già da ora si moltiplicano le indiscrezioni sul seguito show che quest’anno dovrebbe partire con una settimana di anticipo rispetto alle iniziali voci di qualche settimana fa e più precisamente, secondo le anticipazioni di TvBlog, da venerdì 18 settembre, subito dopo i Soliti ignoti di Amadeus.

Tale e Quale Show 2020: quando inizia, possibili concorrenti

L’edizione di Tale e Quale Show che vedremo, sarà composta come le precedenti da 9 puntate da secondo Blogo, non vedrà la presenza dei “nip”. A tal proposito non è del tutto esclusa una serie a parte di massimo 4 puntate che potrebbe andare in onda dall’inizio del prossimo anno, anche se per ora è solo un’ipotesi vaga.

L’emergenza sanitaria legata al Coronavirus non ha permesso ad oggi di poter compiere i tradizionali provini per la decima edizione di Tale e Quale Show. Fino ad ora alla redazione sono giunti sono video via web da parte degli aspiranti concorrenti ma per la fine del mese dovrebbero essere convocati una ventina di aspiranti concorrenti che sosterranno un provino dal vivo. In quella occasione saranno scelti i dieci protagonisti ufficiali di Tale e Quale Show 2020.

A tal proposito, sempre secondo il portale, tra i personaggi che avrebbero mandato il provino via web e che sperano di poter entrare tra i prescelti ci sarebbero anche due ex concorrenti del Grande Fratello Vip, nello specifico Stefano Sala e Pago. Oltre a loro anche Francesca Testasecca e Roberta Morise, quest’ultima al centro del gossip proprio in queste ore.

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI