Quarto Grado anticipazioni, i gialli di Melania Rea, Sarah Scazzi e Yara Gambirasio

27/05/2011 di Emanuela Longo

Questa sera, torna nella prima serata di Rete 4 la trasmissione condotta da Salvo Sottile e con la partecipazione di Sabrina Scampini, Quarto Grado, pronta ad occuparsi ancora una volta dei tre principali gialli che occupano ormai da mesi le pagine di cronaca nostrana: l’uccisione di Melania Rea, Sarah Scazzi e Yara Gambirasio.

Tre omicidi ancora irrisolti e che vedono protagoniste tre giovani donne, delle quali ancora non si conoscono i rispettivi responsabili che così ardentemente hanno voluto la loro uccisione, eccezion fatta per la giovane quindicenne di Avetrana, in merito alla quale invece sarebbero ancora tutte da chiarire la dinamica e le reali motivazioni che avrebbero spinto la famiglia Misseri quasi al completo a sbarazzarsi così ferocemente della povera Sarah.

Dopo il ritrovamento di alcuni vestiti e altri oggetti importanti, nello stesso luogo del rinvenimento del corpo di Melania Rea, la giovane mamma 29enne uccisa più di un mese fa, Quarto Grado, grazie anche al contributo dei suoi ospiti in studio e al lavoro degli inviati sul posto, farà il punto sull’intera vicenda che vede ancora al centro dell’attenzione degli inquirenti, proprio il marito della vittima, Salvatore Parolisi, il caporalmaggiore del 235esimo Reggimento Piceno.

Dopo l’arresto atteso ormai da mesi, della zia di Sarah Scazzi, Cosima Serrano, avvenuto nella serata di ieri, con l’accusa di omicidio premeditato, sequestro di persona e soppressione di cadavere di Sarah Scazzi, la trasmissione di Rete 4 seguirà tutti i nuovi sviluppi relativi al caso di Avetrana, in corso ormai da nove mesi.

Infine, alla vigilia dei funerali della giovanissima Yara Gambirasio, la tredicenne di Brembate di Sopra scomparsa lo scorso 26 novembre e ritrovata senza vita solo a distanza di tre mesi, Quarto Grado tornerà anche a porsi ulteriori domande circa il suo assassinio.

L’appuntamento con Quarto Grado, è dunque fissato per la prima serata odierna su Rete 4.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI