Belen Rodriguez in “Se sei così, ti dico sì”: “E’ un’opportunità che colgo per dimostrare qualcosa di diverso”

25/11/2010 di Laura Errico

Belen Rodriguez è attualmente impegnata sul set del film Se sei così, ti dico sì, pellicola diretta da Eugenio Cappuccio e prodotta dai fratelli Avati.

Nel film la showgirl e conduttrice argentina recita nel ruolo di Talita Cortès, una diva internazionale che arriva a Roma per degli spot ed incontra Piero Cicala, interpretato da Emilio Solfrizzi, un ex cantante famoso, che lavora coem cuoco nella trattoria dell’ex moglie.

Per recitare nel film è stato modificato molto il look di Belen, la quale, nella pellicola, compare con un caschetto corto (trattasi in realtà di una parrucca), con capelli più scuri e con molto trucco sul volto.

Cambiare così mi ha scioccato, quasi non mi riconoscevo,

ha commentato la fidanzata di Fabrizio Corona il suo look sul settimanale Tv, Sorrisi e Canzoni.

Il personaggio di Talita mi somiglia molto e, non avendo esperienza come attrice, mi sembrava molto facile. Ho capito che non era così quando ho incontrato il regista,

questo è quanto ha aggiunto Belen a proposito del suo personaggio.

Vedremo la showgirl argentina anche in un altro film per il cinema, ossia nel cinepanettone con Christian De Sica: Natale in Sudafrica.

Ma Natale in Sudafrica è un film più popolare, mentre questo magari avrà un pubblico più intellettuale e mi spaventa un po’. Spero di avere qualche piccola buona critica,

ha detto la Rodriguez a proposito del cinepanettone, per poi aggiungere:

Comunque tra cinema e tv sceglierei la tv. Questa è un’opportunità che colgo al volo, in cui dimostrare qualcosa di diverso. Ma io, come Talita, mi annoio facilmente, e la tv mi dà di più.

COMMENTI