Belen Rodriguez diventa attrice cinematografica. Oltre al cinepanettone reciterà in Se sei così, dico si

In questo periodo Belen Rodriguez è impegnata nelle riprese del cinepanettone “Natale in Sudafrica”, nel quale affianca Christian De Sica.

Oltre a questa pellicola è prevista per lei un’altra esperienza cinematografica. Infatti farà parte del cast di un film di Eugenio Cappuccio (“Volevo solo dormire addosso”, “Uno su due”). Si tratta di “Se sei così, dico si”, nel quale la showgirl e neoattrice argentina interpreterà il ruolo di Talita, una donna che arriva in Italia per promuovere i suoi prodotti di bellezza ed  incontra Piero Cicala (Emilio Solfrizzi), un ex cantante famoso, che lavora come cuoco nella trattoria dell’ex moglie.

Il regista spiega su Ciak che tipo di ruolo interpreterà Belen Rodriguez.

Belen interpreta una sorta di Paris Hilton, un’immagine mediatica riconoscibile su scala planetaria.

Sulla stessa rivista anche la showgirl parla del suo personaggio.

Mi chiamerò Talita, un nome ebraico come il mio che significa Betlemme. E’ un personaggio che non mi rappresenta psicologicamennte, in quanto troppo famosa, fragile e sola.

La neoattrice dichiara di essere molto contenta di questa nuova esperienza lavorativa che le è stata offerta.

Mi piace provarmi su qualcosa di nuovo, stimolante, che non sono certa di saper fare,

ed aggiunge:

Quando Eugenio mi ha cercata, grazie al contatto con De Sica, non sapevo bene chi fosse, non conoscevo il suo cinema. Poi mi sono documentata e ho capito che c’era poco da scherzare. Questo è un autore. Mi ha chiesto di diventare una specie di Belen “mondiale” e io ci proverò con tutte le mie forze. Anzi sono talmente emozionata che mi alzo tutte le mattine alle sei per ristudiare e ripetere il copione. Un copione che ho letto la prima volta su un terrazzo di Miami e mi ha commosso.

Seguici e condividi!

Laura Errico Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *