Temptation Island Vip 2020, ex di Uomini e Donne: “Parteciperei, mi fido del mio fidanzato”

23/04/2020 di Emanuela Longo

Temptation Island Vip

Dopo la ripartenza di Uomini e Donne nella versione quarantena, si pensa già alla prossima edizione di Temptation Island Vip 2020. Di recente era stato Dagospia a confermare il ritorno del programma che metterà alla prova coppie più o meno in crisi, con un’attenzione particolare rivolta però ai contatti fisici tra i protagonisti del cast, alla luce delle restrizioni legate all’emergenza sanitaria (Clicca qui per saperne di più). Una coppia nota, intanto, si candida a partecipare, certa della fiducia reciproca.

Temptation Island Vip 2020: coppia si candida

L’ex volto di Uomini e Donne, Giulia Cavaglià ed il fidanzato-poeta Francesco Sole potrebbero essere i primi papabili concorrenti di Temptation Island Vip 2020. E’ stata la stessa Giulia a confessarlo a Chi magazine dove ha ammesso di essere pronta a fare il salto dopo la sua esperienza (prima come corteggiatrice, poi come tronista) a Uomini e Donne:

Parteciperei perché mi fido ciecamente del mio uomo  se no non ci starei assieme. Al contempo mi farebbe stare male l’assenza, non poterlo toccare, vederlo tramite uno schermo quando so che è a 200 metri da me. Però lo farei, chi lo sa, mai dire mai.

Giulia Cavaglià e Francesco Sole verso un reality?

La coppia conosciutasi sui social, attualmente sta trascorrendo la quarantena insieme in Liguria, dove sarebbero rimasti bloccati a causa dell’emergenza Covid-19, come confermato da Francesco nelle passate ore durante la diretta Instagram di Chi Magazine.

Sempre nella medesima circostanza ai due fidanzati è stato chiesto se sarebbero disposti a partecipare ad un reality. E’ stata Giulia a rispondere:

Nella vita ho imparato a non precludermi mai nessun tipo di opportunità, quindi ho imparato che delle cose che inizialmente fanno anche un po’ paura, magari ti aiutano a scoprire tante parti del tuo carattere, le tue lacune… quindi in realtà, ti direi di sì. Temptation Island, per esempio, ti aiuta a capire molto del tuo partner perché comunque ti rendi conto veramente di come si comporta. Parteciperei perché mi fido ciecamente del mio uomo, se no non ci starei assieme, ma al contempo mi farebbe stare male l’assenza, non poterlo toccare, vederlo tramite uno schermo quando so che è a 200 metri da me quindi quello mi farebbe stare un po’ così, in subbuglio… ma non per il fatto di non fidarmi, tanto per il fatto di stare lontana da lui. Però lo farei magari, chi lo sa… Mai dire mai.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI