“Donne che amano troppo”, Giulia De Lellis legge il libro: “messaggio” per Andrea Damante?

24/08/2020 di Valentina Gambino

Giulia De Lellis sta leggendo un libro che potrebbe aver scelto per lanciare una bella frecciatina ad Andrea Damante. “Donne che amano troppo” è il volume acquistato da GDL e, sbirciando la trama, sembra proprio parlare di certe situazioni che hanno interessato il suo complesso rapporto di coppia con il deejay.

Giulia De Lellis e Andrea Damante
Giulia De Lellis e Andrea Damante

Giulia De Lellis e le “donne che amano troppo”: frecciatina per Andrea Damante?

Il libro che sta leggendo la De Lellis, sembra calzarle a pennello e parlare della sua complessa storia con Damante. Il manuale scritto dalla psicoterapeuta americana Robin Norwood, nonostante gli anni rimane sempre particolarmente attuale, ecco la sua trama:

Perché amare diviene “amare troppo”, e quando questo accade? Perché le donne a volte pur riconoscendo il loro partner come inadeguato o non disponibile non riescono a liberarsene? Mentre sperano o desiderano che lui cambi, di fatto si coinvolgono sempre più profondamente in un meccanismo di assuefazione. “Donne che amano troppo” offre una casistica nella quale sono lucidamente individuate le ragioni per cui molte donne si innamorano dell’uomo sbagliato e spendono inutilmente le loro energie per cambiarlo. Con simpatia e competenza professionale Robin Norwood indica un possibile itinerario verso la consapevolezza di se stessi e verso l’equilibrio dei sentimenti.

Giulia De Lellis ha confidato di non essere in un periodo esattamente positivo. Andrea Damante, invece, pare avere confidato agli amici di avere fatto un errore a tornare con l’influencer e, a tal proposito, tra le pagine dell’ultimo numero di Chi Magazine, si legge:

L’errore è stato proprio tornare insieme, ci facciamo del male a vicenda nonostante l’amore che ci legherà per sempre.

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI