Clizia Incorvaia e Paolo Ciavarro, retroscena inedito sul GF Vip: “Voglia matta di fare l’amore”

06/05/2020 di Valentina Gambino

Clizia Incorvaia e Paolo Ciavarro

Clizia Incorvaia e Paolo Ciavarro non vedono l’ora di incontrarsi per vivere appieno. Nonostante la Fase 2 sia iniziata da alcuni giorni, la coppia nata dal Grande Fratello Vip non può ancora incontrarsi per via dell’impossibilità di spostarsi se non per motivi puramente lavorativi. E così, i due piccioncini aspettano ancora. Lei, intervistata tra le pagine di Novella 2000, ha svelato un dettaglio inedito e una voglia matta.

Clizia e Paolo, retroscena inedito: “Voglia matta di fare l’amore”

La cosa più incredibile è che non siamo mai stati insieme. Mai! Nella Casa ci siamo trattenuti, poi ci hanno detto che se fosse capitato, non avrebbero mandato in onda le immagini, ma non siamo tipi, né io, né lui, di fare cose del genere. Comunque a chi capita di amarsi e non ‘consumarsi’? Abbiamo una voglia matta di fare l’amore.

Tra me e Paolo la distanza non fa altro che alimentare il desiderio; è tutto un crescere. Assurdo: viviamo questa situazione orwelliana, siamo nati in un reality, siamo separati da un lockdown prima impensabile, realtà e irrealtà si confondono. Un destino strano: sembra sperarci, invece ci unisce. Perché a unirci è tutto.

Paolo e Clizia, nel frattempo, vanno avanti con le videochiamate notturne:

Parliamo anche cinque ore, non ci stanchiamo mai. Ci sfottiamo. Io lo chiamo ‘pariolino’ o ‘principe’ perché è il mio principe, prendo le foto che lui posta su Instagram e faccio video in cui risulta un po’ tamarro, lo prendo in giro. Lui mi chiama ‘paracu*a’. Giochiamo.

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI