Amedeo Goria rimproverato al GF Vip: lui sbotta e chiede del suo agente, Sonia Bruganelli interviene

21/09/2021 di Emanuela Longo

Sonia Bruganelli e Amedeo Goria

Puntata scintillante, quella di ieri all’insegna del Grande Fratello Vip 6. Tra i protagonisti dei vari blocchi non poteva mancare Amedeo Goria, dopo la prima settimana durante la quale ha fatto molto discutere per via di alcuni suoi atteggiamenti nei confronti di Ainett Stephens.

Amedeo Goria rimproverato al GF Vip: l’intervento di Sonia Bruganelli

L’insistenza del giornalista sportivo nei confronti della donna non è affatto passata inosservata al punto da spingere l’ex gatta nera a mettere un freno ad Amedeo Goria dopo l’ennesima “bravata” delle mutande sfilate nel letto, a pochi centimetri da lei.

Dopo la ramanzina di Alfonso Signorini, con l’intervento sempre centrato di Adriana Volpe che senza giri di parole ha spiegato dove fosse il problema ed il successivo di Sonia Bruganelli che ha svelato che si sarebbe aspettata qualcosa di diverso da lui, durante un blocco pubblicitario Amedeo Goria si è così indispettito da aver chiesto agli autori del GF Vip di poter parlare con il suo agente.

Sonia Bruganelli ha quindi chiesto la parola ed è intervenuta rivolgendosi direttamente al Vippone:

Il tuo modo di scherzare a un certo punto ha creato un imbarazzo in Ainett tanto che parlando con Manila la stessa ti ha detto di farlo in maniera meno evidente. Dico che è un peccato perché un uomo come te, un giornalista di una certa età ed acculturato, venga oscurato da questa situazione che sui social e ovunque è la prima cosa che salta agli occhi. Perchè parliamo di un uomo di una certa età e di una donna che è andata in tv dopo tanti anni e che magari può avere dell’imbarazzo a dirti davanti alle telecamere a dirti che le dà fastidio quello che stai facendo. Nessuno ti ha accusato di essere un mostro!

Signorini ha tentato di riportare la calma ribadendo come la seduzione sia un bellissimo gioco ma occorre sempre portare rispetto, soprattutto dopo le lamentele di Ainett.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI