Sanremo 2021, cosa succede se un cantante è positivo al Covid? Regolamento, Amadeus e ipotesi contagio

09/02/2021 di Emanuela Longo

Sanremo 2021, Amadeus

Il regolamento della prossima edizione del Festival di Sanremo 2021, per la prima volta dovrà tenere conto anche – e soprattutto – del Covid. Cosa accade se un cantante in gara dovesse risultare positivo al Coronavirus? Come sappiamo la kermesse canora potrà svolgersi solo nel rispetto del protocollo Rai approvato nei giorni scorsi dal Cts.

Sanremo 2021, cosa succede se un cantante in gara ha il Covid?

Le regole anti-Covid anche per quanto riguarda il Festival di Sanremo 2021 sono rigidissime. Claudio Fasulo, vice direttore di Rai1, nel corso della conferenza stampa di oggi ha risposto anche alla domanda della stampa sulle conseguenze di un eventuale contagio a scapito di uno dei cantanti in gara. Ecco cosa ha asserito, come riporta DavideMaggio.it:

E’ stata fatta un’integrazione al regolamento. In caso di positività, per quanto riguarda i cantanti in gara, è stato integrato il passaggio sui ritiri. E’ stata estesa l’ipotesi alle situazioni di obbligo per l’artista di osservare le misure di isolamento e quarantena. Nel caso in cui un artista sarà positivo al Covid verrà rispettato questo protocollo.

In parole molto semplici significa quindi che in caso di positività al Covid il cantante dovrà ritirarsi dalla gara e mettersi in quarantena. Stessa conseguenza se a risultare positivo dovesse essere un membro del suo entourage:

Se un cantante risulta positivo dovrà ritirarsi, lo stesso se dovesse coinvolto nel tracciamento di qualcuno del suo entourage. Applichiamo le norme usate in tutti i posti di lavoro.

E se invece dovesse essere Amadeus? Ecco il commento del conduttore e direttore artistico di Sanremo 2021:

Mi auguro di non contagiarmi, sto attentissimo. Ma se dovesse capitare, non glielo dite a Fiorello, ma lo condurrà lui. Io sono sostituibile, lui no.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI