Perché Naike Rivelli è stata denunciata da Barbara d’Urso? “Voci di corridoio su amante Mediaset” (VIDEO)

01/07/2020 di Valentina Gambino

In questi giorni Naike Rivelli ha rivelato di avere ricevuto una denuncia penale da Barbara d’Urso. Di fronte a questa situazione, la showgirl ha deciso di reagire, esattamente come ha fatto anche Ornella Muti che si è recata dai Carabinieri per sostenere la figlia (cliccare per credere). Ma perché questa azione legale? Lo spiega la diretta interessata.

Perché Naike Rivelli è stata denunciata da Barbara d'Urso?
Barbara d’Urso e Naike Rivelli

Perché Naike Rivelli è stata denunciata da Barbara d’Urso?

Un’indagine penale per due cose. La prima: pare che io abbia cercato di sfruttare il suo nome, cosa incredibile per me. La seconda cosa che mi è arrivata è stata quella di averla diffamata. Pare che si rivolga a quando ho scritto un post dicendo che voci di corridoio dicono che la signora Barbara d’Urso avrebbe avuto un amante a Mediaset. Sono voci di corridoio.

La frase “incriminata” risale al 2019. In quella occasione, Naike Rivelli aveva esclamato:

Voci di corridoio dicono che lei ha un amante a Mediaset, voci di corridoio lo dicono. Ma chi sarà, è vero? Ce l’hai l’amante a Mediaset? Chi sa chi è l’amante di Barbara d’Urso alzi la mano.

Ornella Muti, dopo la denuncia penale ricevuta da Naike, ha voluto lanciare un messaggio direttamente a Barbara d’Urso:

Barbara, ma veramente hai fatto una denuncia penale a Naike? Non ci posso credere. Non posso credere che tu abbia fatto una cosa così a mia figlia.

Ad inizio articolo il VIDEO del nuovo sfogo di Naike.

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI