Maneskin all’Eurovision 2021: perché l’Italia non può votarli? Tutto sul televoto

22/05/2021 di Emanuela Longo

Maneskin all'Eurovision 2021

Questa sera andrà in scena su Rai1 la finale dell’Eurovision Song Contest 2021 che vede in gara per l’Italia i Maneskin, reduci dalla vittoria all’ultimo Festival di Sanremo con la canzone “Zitti e buoni”. La diretta da Rotterdam prenderà il via dalle 20.30 e la speranza di vedere trionfare la giovane band è tanta (ed i bookmaker sembrano aver scommesso proprio su una vittoria). L’Italia, tuttavia, non potrà votare i Maneskin: perché?

Maneskin all’Eurovision 2021: l’Italia non può votarli

L’ultima volta che il nostro Paese ha trionfato all’Eurovision è stata nel 1990 con L’Italiano di Toto Cutugno. Per l’Italia è arrivato il tempo di tornare a vincere e i Maneskin avrebbero tutte le carte in regola per riuscirci. Tuttavia, le regole del concorso musicale europeo sono chiare: non è possibile votare la canzone della propria nazione di riferimento.

Per questo, dunque, l’Italia non potrà votare i Maneskin anche perché se così fosse rischierebbe di vincere quasi sempre quello con il maggior numero di abitanti.

Il televoto: ecco come funziona

Ma allora come funziona il televoto? Giurie nazionali e televoto avranno rispettivamente un peso del 50% ed entrambe non potranno votare per il proprio Paese.

La giuria nazionale è composta da cinque elementi per ogni Paese in gara. I voti dei giurati sono conteggiati in punteggi e per ciascun Paese vengono redatte due classifiche, una per la giuria e una per il televoto e ciascuna assegna un punteggio alle prime 10 classificate, da 12 a 1. Si può votare un massimo di 20 volte e le votazioni generali saranno aperte per circa 15 minuti dopo che tutti i Paesi si saranno esibiti.

In Italia possiamo votare i finalisti all’Eurovision 2021 da rete fissa al numero 894.222 digitando il codice del cantante comunicato nel corso della serata al costo di 0.51 euro; via sms da linee mobili al numero 475.475.0 digitando il codice del cantante comunicato nel corso della serata al costo di 0.50 euro. Tramite app ufficiale dell’Eurovision.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI