Maneskin vincono il primo premio dell’Eurovision: ecco quale, parla Damiano David

22/05/2021 di Valentina Gambino

Maneskin, Eurovision

Stasera andrà in onda la finale dell’Eurovision Song Contest con protagonisti i nostri Maneskin in rappresentanza dell’Italia. A testimonianza che “Zitti e buoni” sta già conquistando tutti, la band ha già vinto il primo premio. 

Maneskin verso la vittoria dell’Eurovision? Ecco il primo premio 

Proprio ieri, ad un passo dalla finale dell’Eurovision, i Maneskin hanno vinto il premio come miglior testo per “Zitti e buoni”. La giuria, infatti, ha trovato la canzone “insolente”: 

Le metafore nei testi sono ben scelte e ti parlano costantemente. Questa non è una canzone dolce, e quindi le immagini non sono gradevoli, ma volutamente dirompenti. Zitti e buoni è un grido crudo dei disadattati di questa società falsa. 

Dopo aver ricevuto il premio, Damiano David, leader della band, ha voluto scambiare due parole con la stampa: 

Questo è il primo premio che vinco come autore nella mia vita e non lo dimenticherò mai. Lo metterò sopra il televisore. 

La bassista Victoria De Angelis ha citato il verso più significativo della canzone spiegandolo:  

 La gente purtroppo parla. Non sa di che cosa parla. È un invito a non curarsi di quello che le persone ti dicono. La canzone è un messaggio per coloro che si sentono giudicati dalla società, affinché non si sentano soli. 

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI