Isola dei famosi 8, Killian Nielsen sogna di diventare attore e sposare la sua Anna

25/05/2011 di Luana Zotti

Ex naufrago del reality “L’Isola dei famosi 8”, Killian Nielsen, vorrebbe diventare attore. Sì, perché il giovane Killian vuole intraprendere il percorso di sua madre, l’attrice Brigitte Nielsen.

Mi piacerebbe partecipare a un cinepanettone o diventare un attore di fiction. Ma sogno anche di fare qualcosa in televisione con la mia Anna,

svela il giovane a “Vero”.

Anna è la fidanzata con cui Killian è insieme da un anno. Convivono a Milano e Killian vorrebbe sposarla.

Non so esattamente quando le chiederò di diventare mia moglie, ma so per certo che sarà molto presto. Anna rappresenta tutto per me, la considero come la mia famiglia nonostante siamo in due. E’ l’unica persona della mia vita che amo.

Killian ha conosciuto suo padre Mark Gastineau, il giocatore di football, solo lo scorso anno. In tutti questi anni, a prendersi cura di lui da quando aveva due anni,  è stato Raoul Meyer, terzo ex marito di Brigitte Nielsen.

Per Killian, partecipare al programma, è stata un’esperienza molto significativa tanto da volerci ritornare.

L’Isola mi ha reso più uomo e più sicuro di me stesso. Mi manca tanto, ritornerei in Honduras anche adesso! Di notte, dormo ancora per terra.

Non si è mai arreso nonostante le tante difficoltà del posto. Si è dato da fare aiutando i compagni e ha saputo farsi apprezzare.

Io sono sempre stato me stesso, ho portato sull’Isola la mia voglia di fare senza polemiche, l’ingegno per procacciare il cibo per tutto il gruppo. Fino alla fine, stremato dalla stanchezza e dalla fame, ho cercato comunque di dare il massimo. Credo che soprattutto questo sia stato apprezzato dal pubblico a casa.

Di prove ne ha superate tante il ragazzo, ma la prova più difficile è stata sicuramente la fame.

Sull’Isola ho perso 15 chili! Alla fine il cibo era diventato un’ossessione, tant’è che i miei compagni mi dicevano che lo guardavo con gli occhi da maniaco.

COMMENTI