Gabriel Garko parla del fidanzato Gaetano e svela il “sistema” da Barbara d’Urso

12/10/2020 di Valentina Gambino

Gabriel Garko parla del fidanzato

Gabriel Garko ospite ieri sera di Live Non è la d’Urso, ha dapprima chiacchierato con Barbarella, per una intervista molto confidenziale mettendolo a suo agio in attesa di affrontare le cinque temutissime sfere.

Gabriel Garko parla del fidanzato e il famoso “sistema” prima del coming out

L’attore torinese ha esordito ringraziando Barbara d’Urso per la riservatezza: “Molti pensano che tu sia una iena. Voglio sfatare questo mito. Barbara per me è un’amica con la A maiuscola. Lei ha sempre saputo tutto. Ci ha frequentato con Gabriele. Ti devo ringraziare”.

Parlando di Rossi, sono anche arrivate le precisazioni:

C’è chi dice che io abbia fatto outing a Gabriele, ma lui mi ha autorizzato a dire il suo nome come hanno fatto tutti quelli che ho menzionato.

Gabriel Garko ha parlato anche di Gaetano Salvi, il nuovo fidanzato 23enne:

Ci avevano beccato i paparazzi, non me ne sono accorto. Lui l’ha presa bene, non gli interessa la notorietà. Gli è indifferente e spero non cambi.

E, in merito al coming out pubblico prima al Grande Fratello Vip e poi a Verissimo da Silvia Toffanin, qualcuno lo ha accusato di avere “strumentalizzato” questa situazione per apparire di nuovo. Garko, quindi, ha precisato:

Per me non è stata una cosa studiata a tavolino, né per farmi pubblicità perché non me ne frega niente tanto che da stasera non mi vedrete più in televisione. La prima sera io sono andato in televisione perché ho visto una persona in difficoltà, Adua, che continuava a raccontare cose che non mi stavano più bene. Non volevo più che si parlasse della nostra storia. Mi sono trovato costretto ad andare al GF. Le ho chiesto di non portare avanti quella manfrina.

E sul famoso sistema, ha svelato:

Non ho mai usato nessuna donna. Io ed Eva eravamo d’accordo. Abbiamo vissuto insieme per otto anni, abbiamo comunque avuto un rapporto in un altro modo. Che è ben diverso. Io ed Adua facevamo solo le copertine, neanche ci vedevamo. Lei faceva la sua vita e io facevo la mia. Eravamo d’accordo così. È tutto finto per il sistema perché funzioni.

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI