Gabriel Garko, l’attore de Il peccato e la vergogna, sotto shock in seguito ad un’aggressione

07/09/2010 di Emanuela Longo

Gabriel Garko

Il bellissimo attore Gabriel Garko, è stato vittima di un’aggressione, le cui dinamiche sono ancora tutte da chiarire. La notizia, sta facendo il giro del web proprio in queste ore, nonostante i particolari intorno alla vicenda siano ancora molto pochi, anche per lo stesso attore.

La scorsa domenica, infatti, Garko è stato aggredito da uno sconosciuto, poco prima delle 23, mentre parcheggiava la sua auto nel parco della propria villa ai Castelli romani. L’aggressore avrebbe compito il finestrino dell’auto, frantumandolo. Per fortuna, solo tanta paura ma nessuna ferita per Garko che, ancora sotto shock, ha dichiarato:

Mi sono veramente spaventato: rompendo il finestrino, quell’uomo ha rischiato di ferirmi seriamente. Non pensavo che qualcuno potesse farmi del male.

In realtà, pare che l’attore già da tempo fosse nel mirino di un probabile stalker, almeno dalle minacce anonime ricevute sotto forma di lettere e, secondo quanto dichiarato da Cristiano Adinolfi, editor della casa di produzione di Garko, prese sottogamba dall’attore.

Non pensavo che qualcuno potesse farmi del male,

ha confessato Gabriel, in queste settimane al centro dell’attenzione televisiva per il successo registrato con la fiction Il peccato e la vergogna, al fianco di Manuela Arcuri.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI