#FreeBritney continua: Britney Spears e le teorie dei fan, dalla maglietta gialla alle colombe

15/07/2020 di Valentina Gambino

Britney Spears

Ormai di #FreeBitney si parla da tempo e non è la prima volta che si tratta il delicato argomento. Da qualche settimana su Twitter i fan di Britney Spears stanno rendendo nuovamente virale il movimento. Secondo loro la popstar, deve essere liberata dalla prigionia del padre, che dal 2008 detiene la tutela del suo patrimonio, la conservatorship, che comprende il controllo delle finanze, ma anche molte altre disposizioni importanti nella vita di un individuo.

#FreeBritney continua: Britney Spears libera dalla prigionia del padre, le teorie dei fan

“Se Britney Spears è sopravvissuta al 2007, tu puoi arrivare alla fine di questa giornata” è diventata una frase così amaramente famosa da essere stampata su tazze e t-shirt. Tra il 2007 e il 2008, infatti, Britney Spears, famosa da quando aveva 4 anni, ha avuto un crollo emotivo: è stata ricoverata con trattamento sanitario obbligatorio e la custodia dei due figli (Sean, 15 anni, e Jayden James, 14) è stata assegnata al marito (oggi ex) Kevin Federline, mentre la conservatorship è passata al padre, Jamie Parnell Spears.

Doveva essere una misura momentanea, ma 12 anni più tardi il padre tiene ancora la conservatorship che, oltre al controllo delle proprie finanze, ostacola la popstar su numerose decisioni. Dalle scelte su come votare, alla possibilità di sposarsi, avere figli, assumere avvocati, trasferirsi, parlare della conservatorship, ma anche utilizzare uno smartphone senza essere monitorata, andare a fare shopping oppure, semplicemente, uscire per fare quattro passi.

Britney Spears va liberata da questa prigionia e, visto che l’udienza di proroga sta per arrivare, gli estimatori si stanno nuovamente battendo per lei con l’hashtag #FreeBritney. Dal canto suo, il padre ha liquidato tutte le accuse come false, mentre la popstar su Instagram si dice “felice: questa sono io autentica e reale”.

Le ipotesi dei fan

Secondo alcuni fan, la Spears starebbe usando i social media per inviare messaggi segreti per chiedere aiuto. Si dice anche che un estimatore avrebbe chiesto a Britney su Tik Tok di indossare una maglietta gialla nel suo prossimo video se avesse avuto bisogno di aiuto, cosa che ha fatto; e un altro le avrebbe chiesto di pubblicare colombe se fosse stata nei guai (cosa che, anche in questo caso, avrebbe fatto).

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI