Fadi Fawaz, ex di George Michael arrestato dopo aver colpito le auto con un martello

18/08/2020 di Valentina Gambino

Fadi Fawaz, ex di George Michael arrestato

Fadi Fawaz, l’ex compagno di George Michael che ha trovato il cantante morto nel suo letto il giorno di Natale 2016, è stato arrestato dalla Polizia dopo aver presumibilmente colpito numerose automobili con un martello.

Colpisce le auto con un martello, arrestato Fadi Fawaz ex compagno di George Michael

Il 47enne è stato filmato da un residente di Londra mentre camminava per strada brandendo un martello. L’uomo dietro la telecamera ha accusato Fadi Fawaz di colpire le auto con un martello. L’hair stylist è stato ripreso dalla telecamera a Bethnal Green, nell’East London venerdì sera, mentre camminava per le strade vestito con pantaloni neri della tuta, felpa rossa e infradito.

Si dice che abbia colpito un certo numero di auto con un martello, tra cui una Mercedes, una BMW e una Toyota Auris. Fadi è stato fermato ed ammanettato. In un video ottenuto da The Sun, l’ex compagno di George Michael è stato visto attraversare la strada mentre un’auto della polizia lo fermava con le sue sirene a tutto volume.

L’uomo è stato arrestato con l’accusa di danni criminali tra le altre accuse. Si dice che Fadi fosse stato già visto vagare per la zona all’inizio della settimana in cerca di alloggio. È noto per aver vissuto in hotel economici e per strada da quando è stato cacciato dall’appartamento londinese di George un anno fa.

Kamal Hussain, 43 anni, un gioielliere la cui moglie è stata danneggiata, ha detto: “Sembrava che vivesse in modo rude ed è difficile credere che fosse l’ex di George Michael. L’ho riconosciuto dalle foto di lui con George. Ha chiaramente bisogno di aiuto. La famiglia di George non avrebbe dovuto lasciarlo a bocca asciutta”.

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI