“Abolite il voto social”, la proposta a Tale e Quale Show: preferenze a Pierpaolo Pretelli nel mirino?

16/10/2021 di Emanuela Longo

Pierpaolo Pretelli, Tale e Quale Show

Tra le novità di quest’anno introdotte nel varietà di Carlo Conti, Tale e Quale Show, c’è il voto social che sembrerebbe favorire, settimana dopo settimana, soprattutto i concorrenti che godono di un supporto molto ampio online. A finire nel mirino c’è soprattutto Pierpaolo Pretelli, ampiamente premiato dal suo grande e fedele esercito di fan.

Voto social a Tale e Quale Show, la proposta

Il voto social a Tale e Quale Show si è così trasformato in una sorta di arma a doppio taglio, con il rischio cioè di votare il proprio beniamino a prescindere, indipendentemente dalla qualità dell’esibizione.

Nel caso di Pierpaolo, un rischio tutto sommato scampato dal momento che il giovane concorrente ha dimostrato finora di essere dotato di ottime doti vocali e non solo, come ribadito anche dal giudizio della giuria, spesso e volentieri dalla sua parte.

L’introduzione del voto social rappresenta anche un’evoluzione della tv, dal momento che è stata data per la prima volta al pubblico da casa la possibilità di esprimersi via Twitter e Facebook. Ricordiamo che il voto espresso permette di far guadagnare punti ai tre più votati e di ottenere una spinta in più in classifica. Proprio questo aspetto però avrebbe fatto storcere il naso, come evidenzia oggi Fanpage.it.

A quanto pare, sarebbero giunte diverse proposte al fine di abolire il voto social o di limitarne l’influenza ai fini della classifica. Nel mirino, come scrive il portale, sarebbero finiti i voti social destinati a Pierpaolo Pretelli ma al momento la produzione del talent non ha ritenuto necessario intervenire modificando la novità di questa edizione.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI