Vladimir Luxuria risponde a Pago e “Licia omosessuale e pugliese”: “Pregiudizio e ignoranza”

12/02/2020 di Valentina Gambino

Vladimir Luxuria "risponde" a Pago

Una nuova polemica ha catturato l’attenzione degli appassionati telespettatori del Grande Fratello Vip. Pago cercando di far pace con Serena Enardu, le ha confessato di essere geloso della sua vicinanza con Licia Nunez, invitandola a mantenere le distanze perché “è pugliese e omosessuale”. Sull’argomento è intervenuta, in maniera perfetta, Vladimir Luxuria.

Pago: “Licia omosessuale e pugliese”, interviene Vladimir Luxuria

E mentre in rete non si riesce ancora a capire quale sia il riferimento con la Puglia, anche il desiderio di Pago di tenere lontana la sua compagna da Licia Nunez è risultato essere un tentativo goffo e ignorante di dimostrare “possesso” e “appartenenza”.

Qualcuno dica a Pacifico Settembre che una donna attratta dalle donne non è affascinata da TUTTE quelle che vede come se fosse un quindicenne in preda agli ormoni. A tal proposito, sulla questione è intervenuta anche Vladimir Luxuria che ha commentato l’argomento in maniera impeccabile:

Uno pensa che certi luoghi comuni lgbt siamo ormai superati e poi da Pago, un concorrente del Grande fratello vip sente cose tipo che per una donna meglio non avvicinarsi a una lesbica che per giunta è pugliese. Nessuna gelosia può giustificare tanto pregiudizio e ignoranza.

A questo punto speriamo che venerdì sera Alfonso Signorini, durante la nuova puntata del Grande Fratello Vip, spieghi a Pago che non bisogna avere paura di nulla e che, per colpa dei pregiudizi, gli omosessuali nel 2020 sono ancora vittime di insulti verbali e aggressioni omofobe.

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI