Ultimo – L’occhio del falco, stasera e domani su Canale 5, la miniserie evento con Raoul Bova – FOTO

07/01/2013 di Francesca Tordo

Due prime serate, quelle di oggi e domani, all’insegna dell’attesa miniserie Ultimo – L’occhio del falco, quarto capitolo della saga con protagonista Raoul Bova, allieteranno il pubblico di Canale 5. Ancora una volta, il celebre attore vestirà i panni di Ultimo, il capitano dei carabinieri che arrestò Totò Riina. Dopo la prima serie Ultimo, del 1998, in cui arrestò Partanna, il capo della mafia, l’anno successivo seguì il secondo capitolo, Ultimo la sfida, incentrato sulla lotta contro i camorristi, fino al terzo, Ultimo 3 l’infiltrato del 2004, basato sulla lotta contro il narcotraffico. In seguito alla morte e alla sparizione dei suoi uomini, Ombra e Solo, Ultimo questa volta dovrà vedersela con le vicende processuali che lo hanno visto indagato per concorso esterno in associazione mafiosa.

Il quarto capitolo della serie sarà inoltre incentrato sul trasferimento di Ultimo, dopo aver lasciato Palermo, del suo lavoro al reparto del Noe (Nucleo Operativo Ecologico), dove mancano uomini e mezzi, e dell’attività della sua associazione volta ad aiutare ragazzi e giovani donne in difficoltà, sottolineando ancora una volta la sua forte volontà di difendere i più deboli, gli ultimi appunto, così come i valori della legalità.

In queste due prime serate, che vedono alla regia Michele Soavi, con colonna sonora del grande maestro Ennio Morricone, Raoul Bova ed il suo Ultimo tenteranno di ottenere lo stesso record di ascolti già registrato con le precedenti serie (la media di telespettatori, nella prima è stata di 8.943.000 con share del 31.6%, nella seconda 9.002.000 con share del 32.9% e nella terza di 8.391.000 con share del 30.4%). Firma la produzione, Pietro Valsecchi per Taodue.

Appassionata del gossip italiano e non solo. Mi piace scrivere di fiction e anticipazioni Tv.

COMMENTI