Simona Ventura e il periodo buio: “Ero in apnea… ho pensato di mollare”

13/09/2019 di Valentina Gambino

Simona Ventura

Simona Ventura sta per tornare a pieno regime in televisione. La conduttrice tornerà con La Domenica Ventura, la nuova edizione de Il Collegio e The Voice Of Italy. Intervistata per il Corriere della Sera, SuperSimo ha parlato del brutto periodo lavorativo, quando veniva considerata più un problema che una vera risorsa da “sfruttare”, in quella occasione, ha avuto notevoli momenti di buio, perdendo pure la fiducia in se stessa.

Simona Ventura, il periodo buio: “Ero in apnea… ho pensato di mollare”

“Ero andata in apnea. Non mi apprezzavo, non avevo più fiducia in me stessa. Non avevo più il coraggio di rischiare. Io, che ho sempre gettato il cuore oltre l’ostacolo, non venivo considerata una risorsa ma un problema. Si preferiva scegliere personalità più gestibili. E piano piano mi chiudevo in un angolo. Ho pensato di mollare. Quando esci dal giro è difficile rientrare”, ha esordito Simona Ventura.

Poi la conduttrice ha continuato: “Ci hanno anche provato in molti a mettermi i bastoni tra le ruote: sono sempre stato un personaggio che divide, ma la gente ha captato quanto ho sofferto e ha capito che sono stata leale e non ho mai giocato sporco. Avevo un piano B, aprire un ristorante. Anche ora ho un piano B, aiuta sempre nella vita. Ora per esempio ho aperto una mia società di produzione e magari sarà il mio futuro. Una cosa è certa: io non mollo mai. I miei detrattori mi devono abbattere”.

“Maria De Filippi? Mi ha aiutato molto!”

Simona Ventura deve il suo ritorno in pista anche a Maria De Filippi: “Ho lasciato a Mediaset una persona come Maria De Filippi che mi ha aiutato tanto. Le sarò sempre grata. La Fascino (la sua società di produzione) mi ha valorizzato in questi anni, ma per me era tempo di cambiare. Erano dispiaciuti che me ne andassi, ma hanno capito le mie esigenze, il mio bisogno di rimettermi in gioco. La Rai è complicata, ma ha un grande senso di appartenenza che mi mancava tanto. C’è un forte spirito di squadra e la squadra è più importante del singolo. E la passione per la squadra viene dalla mia cultura sportiva”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Simona Ventura si appresta a tornare in tv con un programma calcistico che porta il suo nome “La Domenica Ventura”. Una nuova vita per SuperSimo che ha ritrovato anche l’amore accanto al giornalista Giovanni Terzi, una storia però iniziata con una piccola bugia come racconta al settimanale Chi in edicola mercoledì 11 settembre. “Sono andata a cena a casa di amici e c’era anche lui, che mi ha regalato il suo libro, me l’ha dedicato. Tornata a casa ho cominciato a apensare a quest’uomo con gli occhi così profondi […] alla fine ho chiamato la mia amica e le ho chiesto il suo numero di telefono, dicendole che avevo letto il libro, non era vero”. Quindi il messaggio “Ciao Giovanni ho letto il tuo libro, molto intenso” e lui ha risposto in modo spiazzante “Ti amo”. Inizia così una relazione clandestina in cui hanno vissuto come fidanzatini, poi Chi lì ha beccati ma a quel punto erano tranquilli e sono usciti allo scoperto. “Mi auguro che questo rapporto durerà tutta la vita” esclama la Ventura che non nega la possibilità di un matrimonio “Perché no? domani potrebbe prospettarsi anche questo”.

Un post condiviso da Blogtivvu.com – Gossip e TV (@blogtivvu_com) in data:

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI