Scontro tra Nicolas Vaporidis e Vladimir Luxuria all’Isola: lui la chiama al maschile, la reazione

01/04/2022 di Emanuela Longo

Nicolas Vaporidis e Vladimir Luxuria

Scontro acceso, ieri sera, nel corso della diretta dell’Isola dei Famosi tra Vladimir Luxuria e Nicolas Vaporidis. L’attore è stato tacciato di essere irrispettoso da parte dell’opinionista dopo essersi rivolto a lei usando il maschile (e secondo il pubblico da casa non sarebbe stata neppure la prima volta).

Nicolas Vaporidis e Vladimir Luxuria: scontro all’Isola dei Famosi

Dopo l’eliminazione dal reality della coppia formata da Clemente Russo e dalla moglie Laura Maddaloni, l’attore Nicolas Vaporidis ha voluto spiegare nuovamente la sua posizione. L’uomo sarebbe stato accusato di averli nominati con una motivazione poco convincente, giustificandosi:

La stima che ho per loro è enorme. Io di loro ho una grandissima stima, sono persone eccezionali che hanno fatto di tutto. Ho pensato potessero battere Alessandro e Carmen che anche io, come molti, non stimo.

Parole, le sue, sulle quali Vladimir Luxuria ha fatto dell’ironia dallo studio:

Conoscevo Nicolas come attore, oggi lo conosco come regista. Penso volesse far eliminare la coppia e che la sua giustificazione sia farlocca.

Vaporidis però non avrebbe preso affatto bene il commento dell’opinionista tuonando:

Abbi rispetto delle motivazioni degli altri, posso aver sbagliato, ma non c’è una regia dietro. Ho stima per queste due persone e la continuo a dimostrare.

Lo scontro con Vladimir è proseguito con l’attore che ha accusato il pubblico di amare il trash dal momento che avrebbero salvato la coppia di mamma e figlio. Vladimir ha contestato:

Chi sei tu per decidere chi è trash e chi no? Abbassa le piume.

Ed a quel punto Nicolas ha ribattuto:

Caro Vladi, tu dall’alto della tua accademia…

Tuttavia l’opinionista ha prontamente bloccato il naufrago precisando:

Intanto dì cara Vladimir, per cominciare e non caro Vladi. Se parliamo di rispetto, Nicolas. Ok? E con questo ho chiuso!

Ma Vaporidis non ha indietreggiato di un centimetro, proseguendo con l’attacco:

Porta rispetto tu, perché io la tua opinione la rispetto, mentre tu mi dai del regista.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI