Lo sciopero della fame di Raffaella Fico e Sophie finisce in magazzino: interviene la produzione?

18/10/2021 di Emanuela Longo

Raffaella Fico e Sophie Codegoni

Lo sciopero della fame  di Raffaella Fico e Sophie Codegoni sarebbe differente da quello intrapreso da Jo Squillo, annunciato lo scorso venerdì per sensibilizzare sulla vicenda di Chico Forti. Ve ne abbiamo già parlato rendendo noto come la Fico e la Codegoni avrebbero deciso di digiunare ma per ragioni ben diverse da quelle svelate dalla cantante, adesso però emerge un retroscena: le due Vippone avrebbero deciso di mettere fine allo sciopero, all’insaputa di Jo.

Lo sciopero della fame di Raffaella Fico e Sophie Codegoni

Lo sciopero della fame è solo una delle tante iniziative intraprese da Jo Squillo per lanciare messaggi importanti all’esterno. Dopo il messaggio per le donne afghane, questa volta l’intento della cantante è sensibilizzare sul nostro connazionale detenuto negli Usa, condannato all’ergastolo con l’accusa di omicidio. Un caso ricco di lacune e che potrebbe essere l’ennesimo esempio di malagiustizia.

A distanza di due giorni dall’inizio del suo digiuno, Jo sarebbe riuscita a coinvolgere nella sua iniziativa anche Raffaella Fico e Sophie Codegoni. Sui social è tuttavia scoppiata una vera e propria polemica poiché le due donne sono state accusate di digiunare per fini ben differenti, ovvero con l’intento di concedersi una giornata detox per apparire più snelle in vista della nuova puntata.

Non è tutto, poiché lo sciopero della fame per la Fico e la Codegoni sarebbe terminato in magazzino. Le due Vippone si sarebbero premurate di nascondersi nella stanza, lontane dallo sguardo indiscreto di Jo Squillo, trasgredendo il digiuno e mangiando indisturbate. La cantante sarà messa al corrente della loro trasgressione?

Nel frattempo pare che la produzione sarebbe intervenuta mettendo fine allo sciopero della fame. È quanto riportato da Funweek che scrive in merito:

Oltre a Jo Squillo, lo sciopero della fame aveva trovato altre due proseliti: Sophie Codegoni e Raffaella Fico. A parte la fame che avevano avuto fino a ieri sera, in giornata sono tornate a mangiare tranquillamente insieme agli altri coinquilini. A quel punto, Aldo Montano ha chiesto quale fosse stata la fine dello sciopero della fame. Sophie Codegoni gli ha quindi risposto: “ci hanno detto di non farlo, in questo contesto, perché fuori…”. La regia ha quindi chiuso i microfoni e cambiato inquadratura, non mostrando più il dialogo che stava avvenendo tra Aldo, Sophie e Raffaella.

Alfonso Signorini interverrà sulla vicenda nella puntata di oggi?

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI