Rocco Schiavone 3, con Marco Giallini al via la nuova stagione su Rai2: anticipazioni e trama

02/10/2019 di Emanuela Longo

Marco Giallini, da stasera 2 ottobre, torna protagonista nella serie Rocco Schiavone, in onda su Rai2 a partire dalle ore 21.20 circa. Sarà proprio l’anticonformista, affascinante e al tempo stesso burbero Rocco Schiavone, vicequestore nato dalla penna di Antonio Manzini, al centro delle vicende della terza stagione della serie che, anche questa volta, spera di riconfermare lo stesso successo già avuto con le sue precedenti stagioni. Sono in tutto quattro gli episodi che animeranno la serie di Rai2 unendo nel suo racconto lo stile poliziesco e noir ai toni della commedia, e strizzando l’occhio ai sentimenti e all’amore. Ecco quali sono le anticipazioni di questa avvincente nuova stagione di Rocco Schiavone 3.

Rocco Schiavone 3, anticipazioni stagione e trama

Al centro della nuova stagione, quattro casi intricati e avvincenti: Rocco Schiavone sarà alle prese con omicidi, furti d’opere d’arte, riciclaggio e ludopatia. Le indagini si svolgeranno ancora una volta nella città di Aosta. Tutto riparte dal finale drammatico della stagione precedente. Rocco è in profonda crisi esistenziale per essere stato tradito da Caterina, l’unica persona a cui aveva aperto il suo cuore. Tuttavia, si sente abbandonato anche dai suoi amici, che ormai vedono in lui più la figura dello “sbirro” che quella dell’amico.

Rocco però va avanti e continua a indagare sulle umane disgrazie che spesso coinvolgono gli ultimi, gli sconfitti. Preti che nascondono segreti, barboni che si azzuffano per una manciata di verdura marcia, croupier che sul tavolo da gioco hanno abbandonato più di qualche fiches. Come sempre, parallele alle indagini, scorrono le sue vicende personali.

Dopo il ripudio da parte dei suoi amici di Roma e il tradimento di Caterina, Rocco comprende quanto sia amara la sua solitudine, appena consolata dalla presenza della dolce cagnolina Lupa e del giovane vicino di casa, Gabriele, che Rocco cerca sempre di proteggere. Non mancheranno poi gli ottusi poliziotti della sua squadra: D’Intino e Deruta, Casella, ma anche il giovane Italo Pierron, che sembra nascondere un segreto, e i litigi tra il medico legale Fumagalli e la responsabile della scientifica Michela Gambino. Ovviamente intorno a Rocco Schiavone le donne non mancano mai, che siano signore borghesi o prostitute. Ma il ricordo della moglie Marina non lo abbandona.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI