Reazione a Catena: I Tre Forcellini da record, Nicolò Scalfi a Caduta Libera ha le “ore contate”

06/07/2019 di Emanuela Longo

I Tre Forcellini, Reazione a Catena

I fenomeni dei quizgame del preserale conquistano il pubblico da casa. Se Nicolò Scalfi, il giovanissimo Campioncino di Caduta Libera sembra essere entrato di diritto nei cuori degli italiani e spettatori del programma di Canale 5 condotto da Gerry Scotti, lo stesso succede su Raiuno per i Tre Forcellini. Padovani, studenti di matematica ed anche loro personaggi da record, spopolano nel quizgame condotto da Marco Liorni, Reazione a Catena, collezionando diverse vittorie e arrivando a raggiungere una vincita super in poche settimane. Peccato per la piccola battuta di arresto nella puntata di ieri. Ed anche per Nicolò le cose sembrano mettersi male… Da giorni si vocifera infatti l’imminente uscita di scena del Campioncino. E se non è stata ieri la puntata della sua dipartita, potrebbe essere ormai questione di poche ore.

I Tre Forcellini da record a Reazione a Catena

Cosa unisce i Tre Forcellini a Nicolò Scalfi? Al di là delle somme vinte e della bravura di tutti, il loro punto di forza resta il feeling con il pubblico da casa. Alessandro, Gianluca e Simone sono diventati così i protagonisti indiscussi del preserale di Raiuno ed anche ieri si sono riconfermati i campioni di Reazione a Catena sebbene siano scivolati dopo quattro vittorie consecutive.

Per loro si è trattata della prima mancata vittoria del mese cadendo proprio all’ultima catena e perdendo dopo quattro consecutivi trionfi. I tre giovani padovani, infatti, hanno vinto tutti i giorni, dallo scorso lunedì a ieri, portandosi a casa in una sola settimana un bel gruzzoletto pari a 86 mila euro!

Nicolò Scalfi pronto a salutare Caduta Libera

E se su Raiuno sono loro a conquistare il pubblico del preserale, su Canale 5, ancora per poche ore, continua ad essere il Campioncino Nicolò Scalfi, che spopola anche su Instagram con dei fan accanitissimi pronti a sostenerlo contro tutto e tutti. Per la puntata di ieri le indiscrezioni davano per certa la sua uscita di scena, per il momento solo rimandata. A breve, infatti, i suoi estimatori dovranno salutare questa sua esperienza televisiva intensa ma soprattutto ricchissima.

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI