Paolo Ciavarro tra Forum e Amici ma guai a chiamarlo “raccomandato”! “Voglio diventare papà giovane”

05/01/2018 di Emanuela Longo

L’etichetta del “raccomandato” a Paolo Ciavarro, figlio di Massimo Ciavarro (con cui partecipò nel 2013 a Pechino Express) ed Eleonora Giorgi, proprio non va giù. “Mi chiamano sempre così, anche quando andavo a scuola. Se raggiungo un obiettivo, non è mai merito mio, è sempre perché sono ‘figlio di’. Anche su Internet quanti insulti arrivano…”, ha raccontato in una recente intervista rilasciata al settimanale Oggi, nel corso della quale si è raccontato tra vita privata e professionale, dopo l’arrivo del suo secondo impegno in tv.

Paolo Ciavarro, tra Forum ed Amici: le dichiarazioni

Il giovane Paolo Ciavarro, oggi 26enne, ha già un passato di tutto rispetto. Dopo aver tentato la strada del calcio, nelle giovanili della Roma ed aver preso la laurea in Economia, è stato impiegato in una multinazionale a Londra, prima di approdare sul piccolo schermo. Ora si divide tra l’impegno in qualità di opinionista di Forum e conduttore-supporter nel corso del daytime di Amici 17 su Real Time.

Ma come vive la sua esperienza in tv e come reagisce alle critiche? “Ho la corazza. Dai miei genitori ho imparato l’umiltà. In questo mestiere un giorno sei alle stelle, il giorno dopo nessuno si ricorda di te. I miei lo hanno vissuto sulla loro pelle”, ha dichiarato.

Il giovane Ciavarro oggi affianca Marcello Sacchetta nel corso del daytime di Amici, raccontando e lanciando le varie dinamiche che avvengono all’interno della celebre scuola televisiva. “Quando Maria De Filippi mi ha chiamato, dopo avermi visto a Forum, mi tremavano le gambe per la gioia”, ha svelato.

La vera appassionata del programma, però, ha spiegato essere proprio la sua fidanzata, Alicia Bosco. “Stiamo insieme da quattro anni, sono super fedele. A Forum mi prendono un po’ in giro, ma la vera trasgressione è la serietà. Mi piacerebbe diventare un papà giovane”, ha ammesso. Niente vita mondana, dunque? “Tra Amici e Forum sono presissimo, il poco tempo libero che ho lo passo con Alicia e con quei quattro, cinque amici storici che conosco da una vita”.

Paolo ha però un sogno nel cassetto: “Condurre una trasmissione sportiva, per recuperare la mia vecchia passione”. Ce la farà?

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI