Caso Skioffi, Amici 19: Bocciolini “rispetto delle donne anche nell’arte”

23/11/2019 di Emanuela Longo

Amici 19, Bocciolini su Skioffi

Questo pomeriggio si torna a parlare del caso Skioffi ad Amici 19. Il giovane trapper-rapper è rimasto in attesa di un giudizio sul suo possibile ingresso o meno nella scuola di Maria De Filippi per una intera settimana, in attesa della decisione finale che spetterà ad una commissione di esperti e giornalisti. Ad intervenire sull’argomento è stato anche l’avvocato Daniele Bocciolini, esperto in diritto penale minorile e Scienze Forensi.

Skioffi, Amici 19: parla l’avvocato Bocciolini

Anche l’avvocato Daniele Bocciolini, conosciuto come l'”avvocato dei vip” ma sempre molto attento anche a tematiche delicate che vedono protagonisti i minori, ha accettato l’invito di Maria De Filippi e si è espresso sul discusso e controverso caso Skioffi con il quale si è aperta questa edizione di Amici 19.

Il legale ha commentato su Facebook, alla vigilia della nuova puntata del talent in onda nel pomeriggio di oggi su Canale 5:

Sono stato chiamato da Maria De Filippi quale esperto in tema di pari opportunità e violenza di genere per far parte della Commissione tecnica che deciderà sull’ammissione alla scuola di “Amici” del rapper Skioffi, accusato coi suoi testi di sessismo e istigazione al femminicidio. Nella Commissione, tra gli altri, Barbara Palombelli, Mauro Coruzzi e la cantante Noemi.

In attesa di scoprire quale è stata la sua posizione sull’argomento, l’avvocato Bocciolini ha voluto esprimere un suo pensiero via social asserendo:

Bisogna iniziare ad educare i ragazzi all’uso di un linguaggio corretto e rispettoso delle donne anche in campo artistico. Non si tratta di censura ma di comprendere l’importanza del linguaggio che deve essere veicolo di amore e mai di odio.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI