One Direction, Zayn Malik lascia il gruppo, è ufficiale: ecco perché

26/03/2015 di Valentina Gambino

Panico totale per le fan degli One Direction: Zayn Malik ha deciso di abbandonare la boy band dopo 5 anni di onorata carriera tra lo sconforto generale. Ragazzine di tutto il mondo in lutto, foto agghiaccianti su Twitter con tagli volontari alle braccia, lacrime e desiderio di farla finita. L’apoteosi della follia. Ed intanto, qualcuno ha pensato al perché? Come mai Zayn Malik ha lasciato il gruppo? Come ben sapete, i giovani hanno firmato un contratto con la casa discografica Syco di Simon Cowell dopo essersi formati come band ed essersi classificati al terzo posto durante la settima serie di The X Factor nel 2010 (edizione britannica).

E’ ufficiale: Zayn Malik lascia gli One Direction, ecco perché

Zayn Malik andando via dal gruppo degli One Direction lascia anche un vuoto vocale non indifferente in quanto, considerato da molti critici musicali ed addetti del settore come l’unico in grado di passare dalle note basse a delicate estensioni soliste con una eleganza sopraffina. Di contro, l’aspetto da “cattivo ragazzo” aveva conquistato un numero davvero molto corposo di estimatrici (e non solo), grazie anche al suo look e l’atteggiamento che – discostandosi vagamente dagli altri 4 – lo rendevano particolare creando una band leggermente meno costruita.

ONE DIRECTION, ZAYN MALIK HA LASCIATO IL GRUPPO – Durante il corso della passata settimana, Zayn aveva lasciato il tour della band in Asia e l’annuncio è stato diffuso tramite l’account ufficiale degli One Direction su Facebook. Malik vuole semplicemente essere un ragazzo normale: “In grado di rilassarsi e avere una vita privata, fuori dai riflettori”. Nonostante ciò, gli altri componenti del gruppo rimarranno per lui amici per il resto della sua vita. Timido ma anche “fuori le righe” rispetto al resto del gruppo.

Nel 2014 fu filmato mentre fumava marijuana mentre di recente è stato fotografato in compagnia di una ragazza che non è la sua fidanzata ufficiale: “Ho 22 anni… amo una ragazza che si chiama Perrie Edwards. E ci sono un sacco di str0nzi invidiosi nel mondo. Mi dispiace per come sembrano le cose da fuori”, aveva chiosato su Twitter, ed evidentemente certe cose diventano “troppo” anche per uno come Zayn Malik che adesso può sognare una vita da ragazzo normale; chissà se dopo tutto questo successo potrà riuscirci davvero.

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI