Imma Battaglia svela quale donna del GF Vip trova affascinante: e su Katia Ricciarelli…

30/12/2021 di Valentina Gambino

Katia Ricciarelli, Imma Battaglia e Eva Grimaldi

Imma Battaglia, attivista e moglie di Eva Grimaldi, ha parlato dell’atteggiamento scontroso di Katia Ricciarelli ed ha rivelato quale è la donna che trova affascinante dentro la Casa del Grande Fratello Vip.

Imma Battaglia svela quale donna del GF Vip trova affascinante 

Io ho trovato noiosissima la storia di Alex e Soleil ma mi sarebbe piaciuto molto… se vuoi approfondire anche questo aspetto di questo pseudo uomo e pseudo artista che pretende di fare il pigmalione con questi sguardi falsi e questi ruoli stereotipati… allora si poteva parlare dei tradimenti. Per me sono sempre opportunità mancate tutte le volte che davanti a milioni di telespettatori non si svolge anche un po’ di sano ruolo educativo.

Sono interessanti questi dibattiti e tutto il resto è noia. A questo punto speriamo che Eva si faccia la tresca con Soleil, che ti devo dire? Se alla fine è sempre questo, sempre sta cosa che ritorna… ci sono pochi uomini.

Imma ha svelato pure quale donna la incuriosisce in Casa:

Se c’è una donna che trovo affascinante al GF Vip? Mi dispiace doverti rispondere di “no”. Manila? no, no, no… che palle. Forse se devo dirti, mi incuriosisce scoprire se dietro questo muro, questa apparente donna fredda di Soleil in realtà c’è tutt’altro ma molto relativo.

Il parere su Katia Ricciarelli

L’altra volta ho visto Eva che stava parlando della spesa e Katia Ricciarelli ha straparlato e il prosieguo è stato brutto. Perché lei ha continuato con dei modi e toni brutti. Quello che non mi piace è la disattenzione verso il linguaggio, anche quello non verbale. 

Bisogna stare attenti ai modi. Se un uomo fosse stato al posto della Ricciarelli e avesse utilizzato queste espressioni sono certa che sarebbe stato espulso. Se una donna dice stronz* ad un’altra donna e fai nonnismo, bullismo e sei misogina… io difendo le donne.

I suoi atteggiamenti sono diseducativi e mi auguravo se ne parlasse e sono rimasta delusa. L’opportunità per far capire che quando si è davanti un video noi dobbiamo essere responsabili perché le persone ci ascoltano e dobbiamo contare fino a dieci.

Katia Ricciarelli è sempre aggressiva, c’è un po’ di omofobia interiorizzata secondo me. Il linguaggio del corpo fa male. 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da (@chimagazineit)

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI