Giulia Salemi, dopo Francesco Monte: “Stanca di sentirmi sminuita!”, la rinascita

27/09/2019 di Valentina Gambino

Dopo la partecipazione al Grande Fratello Vip e la fine della storia con Francesco Monte, Giulia Salemi si è raccontata tra le pagine del settimanale Spy parlando di rinascita. “Sono cambiata di testa, sono più donna, ho imparato a valorizzarmi e, grazie ai social, sto realizzando tanti sogni anche se resto la ragazza di Piacenza sbarcata a Milano senza soldi e con tanti sogni… Oggi non permetto più a nessuno di farmi sentire sbagliata”.

Giulia Salemi, la rinascita: “Stanca di essere sminuita!”

“Prima del Gfvip le persone mi conoscevano o per Venezia – prosegue – quando mi presentai sulla passerella della Mostra del Cinema con un vestito troppo osé, o per il personaggio che interpretavo in tv, dove in 5 minuti non puoi raccontare chi sei, ma devi essere divertente e ironica. Mi mostravo naif e svampita, fra il ‘ci sei’ e il ci fai’. Mi fa piacere che oggi mi abbiano capito le donne, perché vivo quello che vivono tutte, e cerco di ironizzarci. Di belle ragazze ce ne sono tante, ho puntato sul mio lato ‘powerflex’ (ride, ndr)”.

Giulia Salemi aggiunge: “Ora mi sono stancata di essere sminuita, di essere trattata da superficiale, di sentirmi inferiore, così sono cambiata. Voglio essere credibile, non voglio più essere la ragazzina che per 5 anni è stata parte di me. Sapesse quante porte in faccia, quante cattiverie. Il fatto di essermi mostrata per quella che sono al Grande Fratello Vip, di poter comunicare grazie a Instagram con 1 milione di followers, di poter lavorare con le case di moda per le foto mi rende orgogliosa, è il mio riscatto”.

Dopo Francesco Monte: “Sono molto dimagrita”

Un capitolo a parte meritano le pene d’amore, dopo la fine della storia nata nella Casa più spiata d’Italia con l’ex tronista Francesco Monte, sottolinea: “A giugno è successo qualcosa che mi ha fatto soffrire, sono molto dimagrita e poi ho iniziato a curarmi e a valorizzare di più il mio corpo, a fare palestra. Ma non sono l’emblema della magrezza, resto una ragazza formosa che deve cercare il look giusto per nascondere i difetti e valorizzare i pregi. Sono cambiata più dentro che fuori. Oggi sono a posto con me stessa, resto insicura, ma non voglio più farmi dire dagli altri che non sono abbastanza bella o non valgo abbastanza, adesso sono io il mio metro di giudizio”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

IN ESCLUSIVA SU “SPY” GIULIA SALEMI SI CONFESSA: «LA SOFFERENZA MI HA FATTO DIVENTARE DONNA. NESSUNO DEVE Più DIRMI CHE NON SONO ABBASTANZA BELLA O NON VALGO ABBASTANZA, DA OGGI SONO IO IL MIO METRO DI GIUDIZIO» Nel numero di “Spy” in edicola da domani, venerdì 27 settembre, Giulia Salemi parla per la prima volta dopo mesi. Non vuole tornare sull’addio a Francesco Monte, ma racconta la propria crescita come donna. «No, non ne voglio parlare, ma le pene d’amore hanno influito, a giugno è successo qualcosa che mi ha fatto soffrire, sono molto dimagrita e poi ho iniziato a curarmi e a valorizzare di più il mio corpo, a fare palestra», ha detto a “Spy”. “Ma non sono l’emblema della magrezza, resto una ragazza formosa che deve cercare il look giusto per nascondere i difetti e valorizzare i pregi. Sono cambiata più dentro che fuori». «Oggi sono a posto con me stessa, resto insicura, ma non voglio più farmi dire dagli altri che non sono abbastanza bella o non valgo abbastanza, adesso sono io il mio metro di giudizio».

Un post condiviso da Blogtivvu.com – Gossip e TV (@blogtivvu_com) in data:

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI