Gaia Gozzi svela perché ha partecipato ad Amici dopo X Factor e racconta come è nata “Chega”

17/05/2020 di Valentina Gambino

Gaia Gozzi

Gaia Gozzi ha vinto la 19esima edizione di Amici e sta partecipando anche ad Amici Speciali. La cantante italo-brasiliana, prima di trovare la popolarità nel talent show di Maria De Filippi, aveva già provato l’ebbrezza della popolarità con X Factor, conquistando la seconda posizione nel 2016. Intervistata da La Repubblica, ha svelato per quale motivo ha deciso di riprovarci.

Gaia Gozzi: “Amici? Ecco perché ho deciso di riprovarci dopo X Factor”

È stata una decisione che mi è costata molte notti insonni. L”idea di essere di nuovo in un talent, senza la spensieratezza dei 17/18 anni, senza la patina magica degli esordi, non mi piaceva molto. Certo, il rischio era grande, un secondo talent se finisce male può essere una tomba bella profonda, ma valeva la pena tentare, visto che quello che voglio fare fin da quando sono piccola è cantare e scrivere canzoni.

Chega, il pezzo che sta spopolando in radio (cliccare per credere) è nato in maniera particolare:

La canzone l’ho scritta l’anno scorso, in un periodo in cui lavoravo, facevo telemarketing per mantenermi. Avevo un’idea precisa, rallentare una bossa nova, usare strumenti tradizionali come il berimbau o la cuíca, mescolandoli con suoni elettronici, accompagnati da una bella melodia.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Felice di poter tornare su un palco. Felice di poterlo fare soprattutto ora. Ogni mattina mi sveglio e prego perché questa situazione tragica passi il prima possibile, perché noi esseri umani impariamo ad abitare il nostro pianeta amando e rispettando ciò che ci circonda e chi ci sta vicino. Perché io non dia mai nulla per scontato, perché tutto ciò che di buono e sincero io abbia da dire lo dica, lo condivida, senza paure. Perché io cerchi di dare amore, luce e gioia, perché io possa concentrare le mie energie su tutto questo, ché dalla negatività non nasce mai nulla di buono. Vorrei prestare la mia voce, le mie canzoni e questa opportunità anche a chi ora non ha la possibilità di esibirsi per il proprio pubblico. Vorrei dare tutto ciò che ho, stringendo il microfono tra le mani, sentendo i bassi dal pavimento, per guardare al futuro con speranza. Lo devo a chi sta sopra, dietro e sotto al palco. Lo devo a tutti noi.

Un post condiviso da Gaia (@gaiaofficial) in data:

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI