E’ morto Antonio Polese, il boss delle cerimonie: fan in lutto e maratona del programma su Real Time

01/12/2016 di Valentina Gambino

E’ morto Antonio Polese, il famosissimo Boss delle cerimonie di Real Time e titolare de La Sonrisa di Sant’Antonio Abate in provincia di Napoli. Aveva 80 anni e, ricoverato lo scorso mercoledì per via di alcuni problemi cardiaci, il suo cuore non ha retto e si è spento la scorsa notte nella clinica Pineta Grande, sulla costa Domiziana. Durante il corso del mese di ottobre era già stato ricoverato in ospedale per dei problemi cardiaci similari.

Antonio Polese è morto: il boss delle cerimonie ci lascia, fan in lutto

“Oggi abbiamo perso un amico e un uomo di grande generosità. Grazie alla sua forza e al suo carisma, Don Antonio è riuscito a portare in Italia in modo unico e irripetibile il genere televisivo del ‘family business’. Il nostro Boss delle Cerimonie ha avuto la capacità di arrivare a tutti e di generare un’affezione immediata con il suo grande pubblico”, ha dichiarato Laura Carafoli, SVP Programming & Content Discovery Italia. Per ricordare Don Antonio, domani, venerdì 2 dicembre 2016 verrà mandata in onda su Real Time una lunga maratona de Il boss delle cerimonie.

Antonio Polese è morto: il boss delle cerimonie, la scheda del programma

Antonio Polese, la figlia Imma, il genero Matteo e i collaboratori, coordinati come sempre da Davide e dal maître Ferdinando, sono pronti a rendere indimenticabili le cerimonie degli esigenti clienti. Ad arricchire il collaudato staff un nuovo ingresso creerà scompiglio nella famiglia, Antonio Jr., nipote del Boss, che compiuti i 18 anni è pronto a confrontarsi attivamente con il business di famiglia. Dimostrerà di avere la stoffa del nonno?

In ogni puntata oltre agli originali matrimoni, compleanni e anniversari da organizzare, tra mamme ansiose, lacrime di commozione, vestiti luccicanti a suon di musica neo melodica, non mancheranno i momenti di vita privata di Don Antonio e le vicende della sua famiglia.

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI