Canzoni Temptation Island, perchè Amore amaro di Gigi Finizio è un cult? Colonna sonora e dedica nascosta

28/07/2020 di Emanuela Longo

Filippo Bisciglia, Temptation Island 2020

Fabrizio Baglio è l’uomo che è dietro la scelta delle canzoni di Temptation Island. Proprio lui si occupa della sapiente scelta della colonna sonora che compone ogni puntata della trasmissione condotta da Filippo Bisciglia. In una recente intervista al Magazine di Uomini e Donne ha spiegato come sceglie le singole canzoni ed ha anche rivelato come dietro ognuna di esse ci sia una dedica nascosta. Ovviamente in ogni edizione del programma non manca il brano Amore amaro di Gigi Finizio, e lui ne ha spiegato il motivo.

Canzoni Temptation Island: tutto quello che c’è da sapere

Fabrizio Baglio, classe 1983, vive a Roma (ma è originario di Formia). A soli 18 anni ha iniziato l’attività di montatore e a Temptation Island 2020 ricopre il ruolo di story editor, ovvero ha il compito, attraverso la musica, di sottolineare i momenti drammatici o comici di ogni storia al fine di arrivare dritto al cuore dei telespettatori.

La scelta non è ovviamente cosa semplice, come rivelato dallo stesso Baglio nel corso dell’intervista, dichiarando in merito:

I personaggi che alternano tragedia e commedia sono i più facili da abbinare a una musica, perché hanno stati d’animo ben delineati e quindi vanno solo seguiti. Forse è un po’ più difficile raccontare quelli che non esternano chiaramente le proprie emozioni e che quindi, per esempio, non ti fanno ben capire cosa c’è dietro un silenzio. In quel caso il lavoro diventa non necessariamente più difficile, ma sicuramente più avvincente.

Padre da due anni, a Fabrizio capita spesso di inserire, all’interno delle varie storie di Temptation Island anche musiche e canzoni legate alla sua storia personale. Per questo spesso contengono delle vere e proprie dediche segrete:

Ho varie canzoni del cuore legate alle persone che amo. Essendo diventato papà da pochi anni, nelle ultime stagioni mi è sicuramente capitato di usare canzoni che mi legano a mia figlia e alla mia compagna, come una sorta di dedica silenziosa per far sentire loro quanto siano parte integrante della mia ispirazione. C’è sicuramente la canzone che è in assoluto la mia preferita, che è Stella di mare di Lucio Dalla. Ma, forse per gelosia, non l’ho ancora mai usata. Un giorno, chissà…

Oltre alla sigla, c’è una canzone diventata ormai un cult nel programma, ovvero Amore amaro di Gigi Finizio:

Ricordo quando decisi di utilizzarla. I miei colleghi mi guardavano, quasi stupiti da una scelta del genere. Io personalmente sono molto vicino a quel genere ma capisco che a chi non lo conosce possa generare qualche domanda. È una canzone che per me rappresenta un momento tipico che spesso una coppia può attraversare, forse per questo anche dai protagonisti viene ‘chiamata in causa’ molto spesso. Sicuramente è diventata un cult del programma.

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI