Amici, Loredana Errore: “Tra me ed Emma nessuna inimicizia”

11/03/2011 di Laura Errico

All’indomani dell’uscita del suo ultimo album, L’Errore, Loredana Errore concede un’intervista al portale Virgilio, dove parla del suo ultimo cd, del Festival di Sanremo, del suo rapporto con Emma Marrone e di Maria De Filippi.

Dapprima la seconda classifica della nona edizione di Amici rivela perchè ha deciso di intitolare il suo ultimo disco “L’Errore”.

Errore è una parola importante. La perfezione non esiste. Per me nasce da una verità, perché è il mio cognome, che sono onorata di portare, è insolito e mi piace. E la ‘L’ con l’apostrofo sta per Loredana.

La cantante ringrazia Biagio Antonacci, che ha scritto tutti i brani del suo cd e lo ha anche prodotto, e poi parla della sua esperienza sul palco dell’Ariston, dove ha duettato con Anna Tatangelo.

Ho preso l’esperienza di Sanremo come una bella opportunità e con la voglia di farlo. Ogni persona è tante cose. Loredana Errore è anche quello. Per me è impensabile non avere poliedricità, quindi se sono apparsa diversa dal solito o da come mi si aspettava, per me è un complimento.

L’ex concorrente di Amici 9 parla anche di Loredana Bertè, con la quale duetta nel brano intitolato Cattiva: la definisce un’ “icona inarrivabile” e una persona dolce e sensibile. Di Emma Marrone, con la quale si è contesa la vittoria al talent show di Canale 5, dice:

Non credete alle favole che raccontano in giro. Non c’è nessuna inimicizia né rivalità tra noi. Ad Amici ciascuna di noi ha fatto la sua gara con la voglia di vincere. Oggi non la seguo particolarmente.

Un ultimo commento su Maria De Filippi, sulla quale dice che è una donna “molto umana” e che ringrazia, perchè le ha dato una grande opportunità.

COMMENTI