Amici 10: pomeriggio movimentato nella Scuola; Giulia fa jogging, Virginio si sfoga tra pugni e lacrime

12/11/2010 di Emanuela Longo

Pomeriggio alquanto movimentato, quello di ieri ad Amici, il talent firmato Maria De Filippi.

Giorgia, privata della maglia di titolare in seguito alla doppia insufficienza, continua la sua preparazione in vista dell’esame che la vedrà di fronte alla commissione esterna. Ad aiutarla nel suo lavoro, il maestro Jurman, che ha pensato per lei ad una serie di esercizi incentrati proprio sul lavoro fisico, al fine di rafforzare la respirazione. La proposta di Jurman consiste esattamente nell’andare a correre insieme. Detto fatto. Tornati nella Scuola è poi giunto l’arduo esercizio delle flessioni, prima di provare la canzone di Elisa, Luce.

Intanto, le ballerine Giulia e Debora continuano le lezioni di danza con Garrison. Quest’ultima ballerina sembra essere risentita dai giudizi poco clementi dell’insegnante.

Lezioni anche per il cantante Virginio, in vista della verifica settimanale davanti alla commissione esterna. Rudy Zerbi, tuttavia, non sembra essere affatto soddisfatto dell’esecuzione del giovane talento, parlando di una sorta di barriera emotiva ed emozionale tra lui e chi lo ascolta. A salvarlo da tale mancanza emotiva, è sicuramente la bravura del cantante. L’insegnante lo invita a tirare fuori gli attributi e a sforzarsi a mettere momentaneamente da parte la tecnica. L’invito di Zerbi è dunque quello di reagire e Virginio lo fa, sfogandosi con pugni contro il muro e piangendo. A consolarlo, ci pensano gli altri compagni di avventura.

Il giorno successivo il ragazzo incontra nuovamente le stesse difficoltà.

Infine, anche la cantante Gabriella, condividendo la stessa sorte di Giorgia, dovrà preso vedersela con la commissione esterna e, per restare nella Scuola, dovrà convincerla pienamente con la sua esibizione.

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI